Seguici sui social

Calcio

Frosinone-Perugia 1-3, Soddimo: “Ci metto la faccia”

Il numero 10 dei ciociari commenta la gara a Sky: “Dal rosso è cambiato tutto, anche se non ho dato un pestone a Colombatto. In parità numerica sarebbe stata un’altra partita”

Pubblicato

il

Ci mette la faccia Danilo Soddimo. Il fantasista gialloblù parla dopo Frosinone-Perugia, partita persa dai suoi contro la squadra di Breda. Una gara inevitabilmente segnata dalla sua espulsione, giunta dopo il gol segnato dallo stesso numero 10 dei ciociari.

Soddimo commenta l’episodio a Sky: “Si sono rotti gli equilibri al momento dell’espulsione. Oggi il responsabile sono io e dunque parlo io. A fine gara mi sono spiegato, dicendo che non c’è stato un pestone. Non volevo essere cattivo, ho perso l’equilibrio. Undici contro undici sarebbe stata un’altra gara. È bello prendere applausi, ma quando accadono queste cose è bene mettere la faccia. Quando c’è il rosso però non devi protestare, anche per evitare giornate di squalifica. Si accetta la decisione“.

Frosinone-Perugia 1-3, Soddimo: “Dall’espulsione è cambiato tutto”

Un commento sulla gara: “La prima mezz’ora li abbiamo messi alle corde, avevamo la partita in mano. Potevamo gestirla nel miglior modo possibile, ma dal rosso è cambiato tutto. Era un po’ che non giocavo, per me era una chance importante, ma devo fare le spalle grandi e superare il momento“.

Il fantasista del Frosinone dice la sua sull’andamento del torneo: “Il campionato è stato equilibrato nel girone d’andata, poi c’è stato qualche sorpasso. Nelle ultime dieci gare ci sarà un rush finale importante, è bene arrivarci con qualche punto di vantaggio, considerato anche lo scorso anno. Noi ci siamo“.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!