Seguici sui social

Cronaca

Governo, Salvini: “Stasera i nomi dei ministri della Lega”

Il capo dei leghisti è pronto a formare il governo, tra poche ore la consegna di tutti i nomi da presentare a Conte e Mattarella

Pubblicato

il

Leadere della Lega Salvini
Foto: italiachiamaitalia.it

Mancano ormai poche ore alla formazione del governo, ma continua la tensione tra il Quirinale ed il leader del Carroccio Matteo Salvini. Il deputato leghista sarebbe contrario su diverse decisioni riguardanti il governo Conte, non per ultima, il rifiuto di Paolo Savona come ministro dell’Economia.

Salvini: “Stasera presenteremo i nomi a Conte, la Lega ha già rinunciato a molto”

Dopo il commento tramite la piattaforma Facebook: “Sono molto arrabbiato”, Salvini ha ribadito il concetto anche alla stampa: “Abbiamo già fatto troppi passi indietro, la Lega è a disposizione degli italiani e non delle lobby all’estero”.

La denuncia del capo dei leghisti continua, anche a seguito delle accuse dalla Germania sulla nascita del nuovo governo ed ha rilanciato: “I nostri ministri non faranno l’interesse di qualche lobby, ma degli italiani. Abbiamo fatto tutto quello che potevamo, adesso però tocca agli altri. Stasera consegneremo la lista dei nomi dei ministri a Conte“.

E conclude: “La speranza è quella di cominciare fin da subito, non c’è tempo da perdere, l’economia necessita di risposte“.

Nata a Castiglione del Lago il 26 novembre 1996. Laureata in Scienze Politiche all'Università di Siena, attualmente studentessa magistrale di Giornalismo e Cultura Editoriale presso l'Università di Parma. Amante dei viaggi e lettrice cronica. È logorroica, sognatrice, con una grande passione: il calcio.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it