Seguici sui social

Politica

Crisi di Governo, Conte: “Mi dimetto. Salvini ha seguito interessi personali e di partito” (Video)

Il premier attacca duramente il leader leghista: “Se vuoi la crisi ritira i ministri”. Il ministro dell’Interno: “Rifarei tutto quello che ho fatto”

Pubblicato

il

Giuseppe Conte
ANSA/ALESSANDRO DI MEO
';

Il Governo gialloverde finisce qui. Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, rassegnerà le sue dimissioni al Presidente della Repubblica senza attendere la mozione di sfiducia annunciata dalla Lega.

Nel suo attesissimo intervento al Senato, iniziato poco dopo le 15, Conte ha attaccato duramente il Ministro degli Interni, Matteo Salvini, nel corso di un discorso di quasi un’ora nel corso del quale il premier non solo ha fatto un consuntivo dell’azione dell’esecutivo nel suo anno e mezzo di vita ma ha ripercorso le ultime tappe di questa crisi agostana.

Caro ministro, caro Matteo, se vuoi la crisi ritira i ministri“, ha detto con fermezza Conte. “Dissi che sarei stato l’avvocato del popolo, per questo l’azione di governo finisce qui, andrò dal presidente della Repubblica per rassegnare le mie dimissioni da presidente del Consiglio“. Poi l’affondo sul piano personale: “Evita di accostare slogan politici a simboli religiosi, l’incoscienza religiosa rischia di offendere credenti e oscurare il principio di laicità“. Il vicepremier replica alzando le spalle e allargando le braccia.

Discorso Giuseppe Conte: “Salvini ha agito per interessi personali”

L’intervento del premier Giuseppe Conte è stato dunque un vero e proprio attacco diretto al Ministro dell’Interno Matteo Salvini, tra citazioni colte e riportando anche le parole dello stesso leader del Carroccio, affondando il colpo soprattutto quando ha parlato della sua concezione delle piazze da mobilitare che preoccupa e che “ha compromesso gli interessi nazionali” in favore dei suoi. “Non hai cultura delle regole e carenza pure di cultura istituzionale” ha proseguito il Primo Ministro, senza tralasciarepure il Russia-gate che a detta di Conte, ricordando inoltre come sia stato lui al posto di Salvini a riferire alle Camere, ha danneggiato l’Italia.

Di seguito il video dell’intervento di Giuseppe Conte al Senato: 

';

I più letti