Seguici sui social

Politica

Campania, Vincenzo De Luca contro Salvini: “Ci ha offeso per anni, se lo votiamo siamo fessi”

Il governatore: “Sarà qui a ferragosto? Saremo ospitali, ma non dobbiamo dargli neanche un voto”

Pubblicato

il

De Luca
Foto: napolitan.it

Il prossimo 15 agosto il ministro dell’interno, Matteo Salvini, sarà in Campania per presiedere il comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica a Castel Volturno (Caserta). Dopo l’annuncio, non si è fatta attendere la reazione del governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che ha ricordato tutte le offese del leghista ai campani degli anni scorsi.

Ho sentito che Salvini questa estate verrà a farsi un giro in Campania. Dobbiamo essere ospitali e caritatevoli e accogliere tutte le pecorelle smarrite, anche chi, come lui, per una decina anni d’anni ha offeso Napoli, la Campania e i meridionali” ha sottolineato De Luca.

De Luca: “Salvini ha per anni sputato sulla Campania. Ora cerchiamo di non votarlo”

Il governatore della Regione Campania ha poi aggiunto: “Oggi Salvini si è pentito e noi, evangelicamente, dobbiamo accoglierlo a braccia aperte. Cerchiamo però di non dargli neanche un voto, sennò siamo fessi: dobbiamo contrastare il progetto di autonomia differenziata della Lega che toglie fondi al Sud e li porta alle regioni del Nord“.

Facebook

I più letti