Seguici sui social

Calcio

Kucka al Parma, il giocatore è in Italia: “Contento, voglio fare bene”

Lo slovacco atterra a Bologna e rilascia le sue prime dichiarazioni da (quasi) crociato: “Ho reputato questa offerta davvero interessante!”

Pubblicato

il

Juraj Kucka
(Photo by Alex Grimm/Bongarts/Getty Images)

Per Juraj Kucka al Parma è tutto pronto, e manca solo l’ufficialità. Il giocatore è atterrato circa mezz’ora fa all’aeroporto di Bologna, dove è atterrato il suo volo proveniente dalla Turchia. Il calciatore slovacco ormai ex Trabzonspor è davvero a un passo dall’essere un giocatore crociato. Nella giornata di ieri è stato raggiunto l’accordo per il trasferimento.

Kucka al Parma, lo sloveno: “Ho reputato questa offerta davvero interessante

Queste le sue prime parole da – quasi – crociato a Sky Sport: “Sono contento, adesso faccio le visite mediche, e poi vediamo per siglare l’ufficialità con la firma sul contratto. Spero di fare anche meglio rispetto alle mie precedenti esperienze in Italia. Cosa mi ha convinto di Parma? La situazione in Turchia non era buona, e quando mi è arrivata l’offerta di questo club l’ho reputata molto interessante. In due/tre settimane ci siamo messi d’accordo. Non conosco bene le ambizioni della società per questa stagione, ma ne parlerò“.

Sulla situazione al Trabzonspor e sul capitolo ‘acrobazie’, una caratteristica saliente del giocatore: “Non ci penso più, ora penso solo al Parma e a fare bene con questa maglia. Rovesciate? Ne faccio massimo una ogni tanto, perché ormai sono invecchiato e non voglio rischiare di farmi male!“.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e aspirante giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, attualmente studia Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

I più letti