Seguici sui social

Eventi

Libera contro le mafie, giovedì 8 a Nocera appuntamento con Liberaidee

L’associazione antimafia sarà nella città capofila dell’Agro per un dibattito nell’ambito di un vero e proprio lavoro di ricerca di ambito nazionale

Pubblicato

il

Libera contro le mafie
foto: Libera Contro le Mafie

Un percorso nazionale di ricerca sociale, per un’associazione che da anni viaggia per lo stivale per combattere mafie e corruzione. Libera contro le mafie sarà a Nocera Inferiore giovedì 8 novembre per presentare “Liberaidee”.

Libera contro le mafie, tutto sull’incontro di Nocera Inferiore

Il progetto, stando alla stessa associazione, mira a “offrire una rilettura attuale e condivisa del fenomeno mafioso e corruttivo“. Si tratta di un vero e proprio lavoro di ricerca, che ha visto, in una prima fase, una mappatura territoriale di mafie e antimafia, della presenza di organizzazioni mafiose ed episodi di corruzione, e di tutto ciò che concerne la criminalità organizzata.

Da questo nodo si è dipanata la ricerca vera e propria, avvenuta tramite metodi qualitativi, e che ha portato (e porterà) a oltre 200 tappe, in Italia e in Europa, per animare dibattiti locali che mirino a congiungere la percezione delle mafie da parte della popolazione e l’analisi qualitativa degli studiosi.

Introdurrà il dibattito Anna Garofalo, referente provinciale Libera Salerno. Parteciperanno con alcuni interventi il referente regionale di Libera Campania Fabio Giuliani, così come il docente universitario Marcello Ravveduto, il rappresentante del Sindacato Pensionati Italiani CGIL Lino Picca, e Federico Esposito, che frequenta un dottorato di ricerca alla Federico II di Napoli. A moderare il dibattito ci sarà Riccardo Christian Falcone, di Libera Campania. Sono attesi anche i saluti del sindaco di Nocera Inferiore Manlio Torquato.

Ricordiamo che a Nocera Inferiore sorge il presidio dedicato a Jerry Masslo, attivo dal gennaio 2016. Appuntamento all’aula consiliare di Palazzo di città alle ore 18 di giovedì 8.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e aspirante giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, attualmente studia Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

I più letti