Seguici sui social

Cronaca

Nocera, si stacca vetro da una finestra del “Vico”: ferita studentessa

Questa mattina dei cocci hanno ferito al gomito una studentessa. Per fortuna, nessuna conseguenza grave. Ma le criticità dell’istituto preoccupano

Pubblicato

il

Liceo Classico Nocera
foto: zerottonove.it

Tanta paura, ma per fortuna nulla di grave. Un’alunna del liceo classico “G.B. Vico” di Nocera Inferiore è stata ferita da un vetro caduto da una finestra, con tutta probabilità violentemente chiusa dal forte vento di questa mattina. La notizia è stata riportata da “MediaNews24”.

Liceo Classico Nocera, per fortuna nessuna conseguenza grave

La ragazza è stata colpita dai cocci taglienti, che le hanno tagliato il gomito. Lo scompiglio è stato grande tra insegnanti e compagni di classe, ma fortunatamente non ci sono state conseguenze particolarmente gravi per la studentessa. L’intera classe della ragazza si è trasferita al pian terreno in seguito all’episodio.

La situazione dell’istituto nocerino, come rilevato da alunni e numerosi portali, si fa sempre più disastrata. Le criticità sono tante; speriamo che questo episodio, unito ad altri registratisi nell’ultimo periodo, possa elevare il grado di attenzione.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it