Seguici sui social

Cronaca

Montoro, bambino beve per errore soda caustica: ricoverato d’urgenza

Il piccolo, che avrebbe ingerito per errore la sostanza fortemente corrosiva, è in prognosi riservata al “Santobono” di Napoli, ma le sue condizioni sarebbero molto gravi. In corso indagini dei carabinieri

Pubblicato

il

Ospedale Santobono Napoli
foto: today.it
';

Un bambino di quattro anni di Montoro è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale “Santobono” di Napoli. Il piccolo ha accidentalmente ingerito della soda caustica, sostanza notoriamente molto pericolosa se entra a contatto con la pelle e con l’acqua.

Montoro Notizie, il bimbo era stato prima trasportato all’ospedale di Solofra

Il bimbo è stato dapprima trasportato all’ospedale di Solofra, ma successivamente le sue condizioni di salute hanno comportato il suo trasferimento al “Santobono”. La prognosi è riservata, così come lo stato di salute attuale del bambino, ma sembra che la situazione sia molto grave.

Sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri di Baiano (Avellino), che dovranno stabilire le esatte circostanze del drammatico episodio.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - zetanews.it@gmail.com - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it