Seguici sui social

Cronaca

Nocera, all’Umberto I arriva una straniera incinta, è da sola

La donna, segnalata dal centro di accoglienza migranti di Pagani, potrebbe essere gravida da 36/37 settimane, e ha difficoltà linguistiche. Occorre un interprete

Pubblicato

il

Ospedale Nocera Inferiore
foto: IlMattino.it

A Nocera Inferiore un episodio che ci fa già accantonare diversi buoni propositi per il nuovo anno, ma anche e soprattutto lo spirito natalizio.

La redazione di Telenuova riporta infatti che una donna straniera è arrivata stamane all’ospedale Umberto I. Sola, senza il papà del futuro nascituro. Verso le otto di mattina, l’episodio che ha risvegliato molte coscienze.

Probabilmente gravida da 36/37 settimane, la ragazza di colore era stata accolta dal centro di accoglienza migranti di Pagani. Gli operatori della città liguorina hanno allertato l’ospedale nocerino, presso il quale la donna è giunta tramite un’ambulanza.

Nocera, una paziente straniera ha bisogno di aiuto

Difficoltà linguistiche evidenti per la paziente, che non parla la lingua inglese. Al di là delle incomprensioni di questo genere, ci sono dati ben più drammatici: la donna non conosceva precisamente lo stato della sua gravidanza, tanto che medici e personale sanitario hanno dovuto fare da sé per appurare le settimane di gestazione.

Un appello all’umanità, quello di Telenuova, condiviso anche qui: occorre che qualcuno dia una mano a questa donna.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it