Seguici sui social

Cronaca

Nocera, “una fantastica Vittoria”: neonata salvata all’Umberto I dopo nove mesi in TIN

La piccola, nata in emergenza ad aprile 2020, è tornata ieri a casa sua, dove ha riabbracciato la mamma, che le ha dato la vita mentre era in stato di coma

Pubblicato

il

Vittoria salvata Tin Nocera

Una luce nel buio racconta una meravigliosa favola della medicina, un tripudio di amore verso la vita, una splendida ancora di salvezza per i nostri animi. La Terapia Intensiva Neonatale dell’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore, ancora una volta, è protagonista di “una fantastica Vittoria”.

È una bellissima storia a lieto fine quella di una bambina – Vittoria, appunto – nata prematura nell’aprile 2020 con un’età gestazionale di 27 settimane. Una nascita avvenuta in uno stato di completa emergenza, come racconta il dottor Attilio Barbarulo, tra le punte di diamante della TIN nocerina.

La sua mamma, infatti, era arrivata dall’ospedale di Sorrento in coma e con un’emorragia cerebrale. La donna, tempestivamente sottoposta alle sapienti cure intensive del reparto di Rianimazione e operata a Neurochirurgia e a Ostetricia, sta bene, anche se dovrà necessariamente seguire un percorso di riabilitazione.

Discorso diverso è stato quello relativo alla piccola grande Vittoria, che ha trascorso nel reparto TIN di Nocera quasi nove mesi, lottando ogni giorno per sopravvivere. Alla fine, la bambina dal nome profetico ha superato mille ostacoli, e nella giornata di ieri è tornata a casa dalla sua mamma. Che ha potuto riabbracciare la sua piccola, guerriera quanto lei.

Una vittoria, questa, ottenuta con il fondamentale supporto di un respiratore, donato dagli ultras della Nocerina lo scorso aprile, che aveva già salvato il piccolo Emanuele. Una storia nella storia, degna di essere raccontata.

UNA FANTASTICA VITTORIA ❤
La più bella delle storie dei più piccoli dei piccoli, è quella che mi appresto a narrare. Ai…

Pubblicato da Attilio Barbarulo su Sabato 16 gennaio 2021

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it