Seguici sui social

Calcio

Nocerina iscritta alla Serie D 2018-19: è ufficiale, ecco il comunicato del club

La società rossonera è una delle squadre che parteciperà al prossimo torneo di quarta serie. Il club rossonero ufficializza l’iscrizione: il calcio a Nocera continua

Pubblicato

il

Logo Nocerina

La Nocerina si è iscritta al campionato di Serie D 2018-19. La notizia era nell’aria già questa mattina e adesso è ufficiale. Il club rossonero è ufficialmente una delle squadre che parteciperanno al prossimo torneo di quarta serie.

Nocerina iscritta in Serie D, è ufficiale. Il comunicato del club molosso

Grazie ai contributi dei sostenitori molossi (per la verità, in numero abbastanza ridotto), la società molossa, il cui rappresentante legale Bruno Iovino ha raccolto la cifra necessaria a completare la procedura di iscrizione, il calcio a Nocera continuerà ad esistere.

Di seguito, il comunicato della società rossonera:

Io sottoscritto Bruno Iovino, in qualità di rappresentante legale dell’Asd Nocerina 1910, comunico che, nel pomeriggio di oggi, si è provveduto a:

  1. Perfezionare, tramite bonifico bancario, l’iscrizione al campionato serie D 2018/2019;
  2. Inoltrare via PEC, per quanto di competenza, il ricorso alla CO.VI.SO.D FIGC-LND entro i termini stabiliti dal C.U. FIGC n°159 del 4/06/2018;
  3. Regolarizzare il pagamento della C.A.E. (commissione accordi economici) LND, nei confronti del calciatore Daniele Sommariva.

Per quanto sopra riportato la società ritiene di aver ottemperato a tutte le adempienze per ottenere l’iscrizione alla stagione sportiva 2018/2019.
Mi corre l’obbligo di evidenziare che tutto ciò si è verificato grazie:

  • Ai contributi dei tifosi che hanno provveduto a sottoscrivere in anticipo l’abbonamento e allo sforzo economico volontario di appassionati nocerini;
  • All’erogazione di un contributo economico versato dal gruppo dei soci fondatori rappresentato dal dottor Nicola Padovano.

A tutti costoro vanno i miei più sentiti e doverosi ringraziamenti per il raggiungimento dell’obiettivo.
Sono soddisfatto di aver raggiunto, insieme a tutti i miei collaboratori volontari, nonostante le difficoltà riscontrate, i primi traguardi:

  • Revoca dei tre punti di penalizzazione alla prima squadra;
  • Pagamento vertenze economiche ai tesserati (evitando punti di penalità);
  • Accordo con l’amministrazione comunale della città di Nocera Inferiore per l’utilizzo dello stadio “San Francesco”;
  • Inizio campagna abbonamenti;
  • Organizzazione staff societario;
  • Perfezionamento iscrizione al campionato 2018/2019.

Da domani si comincia a parlare e a discutere anche dell’aspetto tecnico (allenatore, staff tecnico, calciatori), sempre nel rispetto di determinati parametri, nell’ottica della quadratura del bilancio.
Mi corre ancora l’obbligo, tuttavia, di invitare imprenditori e professionisti dell’Agro e non, a sposare la causa rossonera, per realizzare una società sportiva SRL in grado di raggiungere obiettivi degni del blasone e della storia di una piazza come Nocera. Ribadisco, infine, che il mio mandato terminerà nel momento in cui si dovesse presentare un acquirente in grado di garantire alla società un futuro migliore.

Grazie a tutti e forza molossi“.                                                     

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it