Seguici sui social

Cronaca

Nocera, moglie di ex senatore inciampa in una buca e denuncia il Comune

La signora Guerritore, consorte di Antonio, pretende un risarcimento danni dall’Amministrazione. La causa della sua caduta sarebbe da ricercarsi in una mattonella. Udienza il 24 settembre

Pubblicato

il

Comune di Nocera Inferiore
foto: liberopensiero.eu

Una donna è inciampata in una buca e ha fatto causa al Comune di Nocera Inferiore. Il fatto, riportato da “SalernoToday”, vede protagonista la moglie di un ex senatore, Antonio Guerritore.

Notizie Nocera, la donna ha chiesto un risarcimento danni all’Amministrazione

Stando a quanto si legge, la donna stava facendo una passeggiata, quando è incappata in una buca, cadendo in strada. Secondo la malcapitata, la causa sarebbe da attribuire al manto stradale sconnesso, che le avrebbe fatto perdere l’equilibrio. La donna sarebbe inciampata su una mattonella.

E adesso? La signora Guerritore ha pensato di citare in giudizio l’Amministrazione Comunale, che risponderà il prossimo 24 settembre nell’udienza di discussione. Alla base una richiesta di risarcimento danni.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it