Seguici sui social

Calcio

Play Off Serie B, il Cittadella chiede il rinvio

Le parole del direttore generale del Cittadella, Stefano Marchetti, in merito ai playoff di Serie B e alla sfida contro il Bari

Pubblicato

il

Logo Serie B Conte.it
Fonte Lega B

Il Cittadella chiederà il rinvio dei Play Off di Serie B. A confermarlo è stato Stefano Marchetti, direttore generale della compagine veneta. Il prossimo avversario del Bari nel turno preliminare, domani chiederà un posticipo degli spareggi promozione fino a quando non uscirà la sentenza sul caso del deferimento biancorosso.

Marchetti, intervistato ai microfoni di Padovagoal, ha ammesso l’intenzione della società di presentare il ricorso per ottenere lo slittamento del match in programma il prossimo 26 maggio allo stadio San Nicola: “C’è un regolamento scritto, la partita per quanto mi riguarda si dovrà giocare al Tombolato e non al San Nicola. La decisione è stata rinviata all’1 giugno, ma è assurdo che un regolamento che non ho scritto io non venga rispettato“.

Il direttore generale del Cittadella ha poi aggiunto: “Le regole sono chiare, non le ho decise io. Lunedì andrò all’Assemblea di Lega e mi farò sentire. Se non vedremo riconosciuti i nostri diritti faremo ricorso per far rinviare i playoff fino a quando non verrà presa una decisione in merito”.

Una richiesta che però difficilmente sarà accolta. Ma il Cittadella sembra intenzionato a fare di tutto per ottenere il si al rinvio.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!