Seguici sui social

Cronaca

Pratola Serra: sciolto il Consiglio Comunale per infiltrazioni criminali

Decisione che arriva dal Consiglio dei Ministri su proposta di Ministro dell’Interno, con il comune che sarà commissariato per diciotto mesi

Pubblicato

il

Comune di Pratola

Terremoto in quel di Pratola Serra, dove il consiglio comunale è stato sciolto per infiltrazioni criminali. Una decisione che arriva direttamente dal Consiglio dei Ministri su proposta del Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, che fa seguito alle perquisizioni che hanno coinvolto il sindaco, vice sindaco ed altri componenti della giunta nelle scorse settimane.

Pratola Serra, infiltrazioni criminali: sciolto il comune

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’interno Luciana Lamorgese, tenuto conto che, all’esito di approfonditi accertamenti, sono emerse forme di ingerenza da parte della criminalità organizzata che compromettono il buon andamento dell’azione amministrativa, ha deliberato lo scioglimento del Consiglio comunale di Pratola Serra (AV), a norma dell’articolo 143 del Testo unico sull’ordinamento degli enti locali (decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267), affidandone la gestione a una Commissione straordinaria per un periodo di diciotto mesi“.

Ecco la nota apparsa sul sito del governo. Una decisione che è destinata a creare un grandissimo clamore in Irpinia ed in generale in Campania.

È un giovane ammiratore del giornalismo in tutte le sue sfumature che prova a raccontare la verità delle cose nel migliore dei modi. Aspirante giornalista e scrittore di pensieri.

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it