Seguici sui social

Calcio

Raduno Operazione Nostalgia 2018: il 23 giugno a Parma

Il prossimo appuntamento per gli amanti del “machenesanno” è fissato allo stadio “Tardini”, tempio di una delle squadre più ‘nostalgiche’ di tutte

Pubblicato

il

Parma Calcio 1999
foto: calcioefinanza.it

È tempo di tornare a casa per tutti i fan del “machenesanno”. Fissata la data per il Raduno Operazione Nostalgia 2018. Il 23 giugno al “Tardini” di Parma ci sarà il quarto appuntamento dedicato al calcio italiano del periodo che intercorre dal 1990 al 2004.

La pagina Facebook “Serie A – Operazione Nostalgia” conta più di 600mila fan. Tutti in trepidazione per quello che accadrà in uno degli impianti più nostalgici della storia del calcio nostrano.

Raduno Operazione Nostalgia 2018: la pagina Facebook

Innanzitutto va spiegato, per chi non lo sapesse, di cosa parla la pagina. Frutto della creazione di Andrea Bini, un ragazzo milanese (ma di origini campane), nacque come semplice fanpage dedicata ai campioni del passato, ma non solo. Calciatori e squadre che evocano un certo senso di ‘nostalgia’, di quando il campionato italiano era senza dubbio il più competitivo di tutti. Gli anni delle sette sorelle, per intenderci.

Il ‘raduno’ è così chiamato perché appunto riunisce fan della pagina, appassionati di calcio, ma anche semplici curiosi, trascinati da un entusiasmo collettivo. Campioni come Baggio, Zola, Chiesa, Veron, Batistuta, si affiancano a personaggi ‘mitologici’ come Cleto Polonia, Oberdan Biagioni e altri calciatori che, anche per la loro bassa popolarità nella loro epoca, evocano un non so che di…nostalgico.

Raduno Operazione Nostalgia 2018: il “machenesanno”, Veron e Batistuta

È proprio questo il termine chiave, oltre al già citato “machenesanno”. A Parma, come detto, la quarta edizione di un raduno che ha visto numerosissimi partecipanti nei precedenti appuntamenti. Si iniziò nel settembre 2015, a piazza San Babila a Milano, per poi proseguire verso Ostia e, infine, Nardò. Adesso, un’altra kermesse.

Così la pagina Facebook introduce l’evento: “Tutto è iniziato da qui. Questa foto profilo ci ha accompagnato durante il nostro percorso ed è sicuramente l’immagine più giusta per annunciare il giorno e la sede del prossimo Raduno. Fino ad ora abbiamo raggiunto traguardi ed obiettivi davvero incredibili ma ora, tutti insieme, abbiamo l’opportunità di scrivere una pagina indelebile del calcio che tanto amiamo“.

La foto a cui si riferisce la didascalia raffigura Juan Sebastian Veron, militante a quell’epoca proprio nel Parma, e il viola Gabriel Batistuta. Che ci sorprendano con la loro presenza al raduno?

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it