Seguici sui social

Cronaca

Roghi agricoli in provincia di Avellino, nei guai tre agricoltori

Continuano senza sosta i servizi predisposti dal Gruppo Carabinieri Forestale di Avellino per contrastare in tutta l’Irpinia gli incendi boschivi e la pratica dell’abbruciamento dei residui forestali e vegetali

Pubblicato

il

Rogo Agricolo
Foto: ilgiornalelocale.it

Tre agricoltori sono stati deferiti alla competente Autorità Giudiziaria per attività di gestione di rifiuti non autorizzata. I tre, nonostante ci sia ancora il divieto di bruciatura nell’attuale periodo di rischio per gli incendi boschivi decretato dalla Regione Campania, erano intenti alla combustione di residui vegetali derivanti dalla lavorazione di alcuni fondi agricoli ubicati nei comuni di Montoro, Forino e Mercogliano.

L’alta concentrazione di fumo nell’aria ha provocato un evidente senso di fastidio alle persone della zona. Un’attività ritenuta pericolosa e che viene spesso sottovalutata.

I tre agricoltori sono stati individuati dai Carabinieri stazioni Forestali di Forino (competente sul territorio di Forino e Montoro) e Summonte (competente su Mercogliano). Alla luce degli elementi di colpevolezza raccolti, hanno deferito i predetti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it