Seguici sui social

Cronaca

Scafati, bambina di 10 anni giù dal terzo piano: è grave

Paura in provincia di Salerno, la piccola trasportata all’ospedale di Nocera Inferiore. Non è in pericolo di vita.

Pubblicato

il

Ospedale Nocera Inferiore
Foto: Il Mattino

Brutta disavventura per una bambina di 10 anni residente nella provincia di Salerno, precisamente a Scafati. La piccola è precipitata dal terzo piano nella nottata di oggi. Soccorsa da un’ambulanza, è stata trasportata nel vicino ospedale Umberto I di Nocera Inferiore.

Scafati, bambina precipita dal terzo piano: condizioni delicate

Una volta arrivata al pronto soccorso, ci si è subito resi conto della necessità di un intervento chirurgico, in particolar modo per ricomporre una frattura al femore, prima che potesse peggiorare la situazione intaccando qualcosa di importante. Inizialmente le sue condizioni erano gravi, ma grazie all’operazione e alle manovre dei medici il peggio sembra essere alle spalle.

Ci si chiede come mai la bambina fosse affacciata al balcone in un orario così inusuale, ovvero le 2:00. Al momento sono ignote le cause che hanno portato poi all’incidente, ma sembra prendere corpo l’ipotesi del sonnambulismo. Adesso si trova nel reparto di rianimazione, dove le sue condizioni vengono monitorate ora dopo ora, nonostante sia stata dichiarata fuori pericolo.

Tanto spavento per i familiari e la città di Scafati, sono episodi ai quali nessuno vorrebbe assistere. Ci si augura che la piccola si possa riprendere al più presto, e che questa brutta esperienza venga dimenticata al più presto.

Nato ad Avellino nel maggio '95 è un giornalista, attivista antimafia e talvolta scrittore un po' troppo malinconico. Grande appassionato di sport, divoratore di libri e ascoltatore incallito dei Pearl Jam.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!