Seguici sui social

Cronaca

Snowboarder morto oggi a Courmayeur: fuoripista nella zona di Plan de la Gabba

Il ragazzo, di 25 anni, è deceduto in seguito a un salto di roccia in una pista estremamente pericolosa e vietata. Con lui un altro snowboarder, che ha dato l’allarme

Pubblicato

il

Soccorso alpino valdostano
foto: soccorsoalpinovaldostano.com

Una brutta notizia di cronaca ci giunge da Courmayeur. Uno snowboarder di 25 anni è morto oggi in un grave incidente. Il ragazzo, italiano, era in un fuoripista vietato della località sciistica di Plan de la Gabba.

Snowboarder morto oggi, con lui un amico che ha dato l’allarme

Stando a quanto apprendiamo da una nota Ansa, la vittima è precipitata da un salto di roccia. Assieme a lui c’era un altro snowboarder che è rimasto illeso. È stato lui a dare l’allarme per facilitare l’arrivo dei soccorsi. Purtroppo, questi ultimi non hanno potuto che constatare il decesso del giovane.

Snowboarder morto oggi a Courmayeur, era su pista molto pericolosa

L’incidente si è verificato nel “Canale del Bambino”, a valle del Plan de la Gabba, a 1800 metri di quota. Si tratta di una zona indicata come “pericolosa”, il cui itinerario è severamente vietato agli sciatori e a coloro i quali pratichino sport invernali.

Il posto è interdetto agli sportivi fin dagli anni Settanta proprio perché molto esposto alle rocce e teatro di numerosi incidenti anche mortali. Sul luogo dell’incidente sono giunti anche il soccorso alpino valdostano e la Guardia di Finanza. Non è certo il primo episodio di questo genere nella stagione invernale ancora in corso.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e aspirante giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

I più letti