Seguici sui social

Calcio

Stefano Sorrentino, il cavese che ha fermato Cristiano Ronaldo

L’estremo difensore metelliano ha parato un calcio di rigore al più forte calciatore del mondo. Una gioia a metà, dato che il suo ChievoVerona ha perso: “Preferivo portare a casa dei punti”. Il video della prodezza

Pubblicato

il

Ci voleva Stefano Sorrentino per fermare Cristiano Ronaldo. Il portiere del ChievoVerona ieri sera ha neutralizzato il calcio di rigore dell’asso della Juventus, nella vittoria dei bianconeri per 3-0 del posticipo del lunedì.

L’estremo difensore di Cava de’ Tirreni intuisce l’angolo nel quale il fenomeno portoghese decide di piazzare il pallone, si allunga e respinge la sfera in calcio d’angolo.

Giocatore di grande esperienza, nella partita d’andata, in uno scontro proprio con il capocannoniere della Serie A, era finito in ospedale dopo aver perso conoscenza sul campo.

Sorrentino para il rigore a Ronaldo, il cavese: “Preferivo portare a casa punti”

Una bella soddisfazione quella che si è tolto il portiere gialloblù, che però ha masticato amaro a Sky Sport al termine della partita: “Il rigore? Preferivo non lo fischiasse! Così come preferivo portare a casa dei punti da questa partita. Ma mi stuzzicava l’idea di parare un rigore a Ronaldo“.

Uno dei giocatori più forti del mondo è stato stoppato da un cavese, che continua la propria carriera in Serie A, alla soglia dei 40 anni. Ora, il futuro: “Sono un giocatore del Chievo e tale rimarrò fino a giugno“. Intanto, nella speranza di ottenere la salvezza sul campo, ha già ottenuto la prima gioia della stagione: a dicembre la compagna Sara gli ha detto sì.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it