Seguici sui social

Calcio

Antenucci al Bari, è ufficiale! La prima foto in biancorosso

Il centravanti proveniente dalla Spal ha firmato il contratto che lo legherà al club biancorosso, probabilmente un triennale. Un vero colpo da 90 per la famiglia De Laurentiis

Pubblicato

il

Mirco Antenucci
foto: Virgilio Sport

La notizia era nell’aria ormai da due settimane, ma adesso è ufficiale: Mirco Antenucci è un nuovo calciatore del Bari. L’attaccante proveniente dalla Spal ha firmato il contratto che lo legherà al club biancorosso.

Il nuovo centravanti dei galletti, il cui tesseramento arriva con la formula del trasferimento a titolo definitivo, è stato presentato con un comunicato ufficiale che lascia poco spazio alle supposizioni riguardo le sue indiscusse capacità realizzative: “Con la S.P.A.L., in tre stagioni, Antenucci ha segnato 36 gol e realizzato 13 assist; in carriera ha collezionato 530 presenze, 144 gol e 41 assist fra Serie A, Serie B, Serie C e campionati esteri“.

Antenucci al Bari calcio, il colpaccio dei De Laurentiis è realtà: l’attaccante ha firmato

Con grande probabilità il contratto che ha firmato Antenucci è di durata triennale. L’ex capitano spallino si aggregherà ai compagni al ritiro di Bedollo. Un vero e proprio colpo da 90 quello messo a segno dalla famiglia De Laurentiis, specie se si considera che un giocatore rappresentativo di una squadra di Serie A disputerà il campionato di Serie C. Ecco la prima foto in biancorosso dell’attaccante, visibilmente emozionato.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Facebook

I più letti