Seguici sui social

Calcio

Calciomercato Foggia: Bacio Terracino, Fornasier e gli altri nomi

L’attaccante del Teramo e il difensore centrale del Pescara sarebbero sul taccuino di Nember. Più fantasiose, probabilmente, altre ipotesi

Pubblicato

il

Nember ds Foggia
Foto: foggiacalciomania.com

Inizia il periodo del calciomercato anche per il Foggia, protagonista, in questa prima parte di campionato, di un rendimento decisamente in chiaroscuro. La formazione rossonera naviga al penultimo posto in classifica con appena 13 punti, ai quali, va precisato, ne sono stati sottratti 8 a causa di una penalizzazione comminata in estate.

Difficile, dunque, per i satanelli, almeno per il momento, pensare ad altri obiettivi che siano quelli di uscire immediatamente dalla zona calda della classifica, per provare a risalire la china.

Calciomercato Foggia, ipotesi e concreti interessi del club rossonero

Per farlo, secondo “Tuttomercatoweb”, i rossoneri starebbero pensando a un attaccante di Serie C. Si tratta di Antonio Bacio Terracino, punta del Teramo, per il quale ci sarebbe un interessamento concreto. Tuttavia, su Bacio Terracino ci sarebbero anche Livorno e Cosenza. Staremo a vedere se il giocatore si trasferirà e chi la spunterà.

Per quanto riguarda il reparto arretrato, invece, il difensore centrale Michele Fornasier, 25 anni del Pescara, sarebbe un profilo che piace non poco al club dauno.

Più fantasiose le ipotesi che portano a Sebastien De Maio, per la stessa posizione, così come quelle fatte per il centrocampo su Raman Chibsah. Circolano nomi anche per la porta: Simone Scuffet dell’Udinese e Pierluigi Frattali, quest’ultimo che potrebbe essere in uscita dal ‘suo’ Parma, oscurato da Luigi Sepe.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e aspirante giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, attualmente studia Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

I più letti