Seguici sui social

Calcio

Calciomercato Serie B, il punto sulle trattative di oggi (11 giugno 2018)

Cambi in panchina, partenze e arrivi: tutte le novità sul mercato della cadetteria

Pubblicato

il

La sede del calciomercato
Foto: gazzamercato.com

In attesa degli ultimi verdetti di campionato che decreteranno le promosse in Serie A e Serie B, il mercato della cadetteria si fa sempre più interessante. Tra cessioni, conferme e primi acquisti, ecco tutte le trattative più importanti di oggi, 11 giugno.

Calciomercato Serie B: Foggia, Bari e Avellino al lavoro per un nuovo tecnico

Se il via vai dei giocatori sembra andare ancora a rilento, non si può dire lo stesso per le panchine. In casa Bari, Fabio Grosso sembra essere sempre più vicino all’addio: il campione del mondo, avrebbe risposto positivamente alla chiamata dell’Hellas Verona, che avrebbe già pronto l’accordo, con la firma prevista nei prossimi giorni.

Altro cambio di panchina in quel di Avellino: il subentrato Foscarini, che ha raggiunto la salvezza con i lupi, sarebbe ormai ai saluti. Al suo posto dovrebbe arrivare il tecnico dell’Alessandria Michele Marcolini, forte di una grande stagione in Serie C. Per lui pronto un contratto annuale con possibilità di rinnovo.

A Foggia, dopo il divorzio con Stroppa in direzione Crotone, si lavora per un successore. Sono emersi nelle ultime ore diversi importanti nomi come Massimo Oddo, Davide Nicola, Mauro Zironelli, Massimo Rastelli ed anche l’ex Pasquale Marino.

Calciomercato Serie B: Bari pronto alla rivoluzione. Quattro squadre di Serie A su un gioiello del Benevento

Con una panchina ormai vacante, a Bari si comincia anche a guardare al futuro dei giocatori. La società pugliese starebbe pensando ad una vera e propria rivoluzione, iniziando dalle partenze: Sabelli, Galano, Henderson e Anderson potrebbero essere tra i primi a lasciare i galletti.

In casa Benevento, continuano le trattative in uscita: cercato da Spal, Chievo, Udinese e Cagliari, Letizia sarebbe pronto a lasciare la casacca giallorossa per riapprodare in Serie A. Insieme a lui, potrebbe assaggiare la massima serie anche Magnani. Il difensore centrale del Perugia, ma di proprietà Juve, è entrato nelle grazie di Chievo e Sassuolo, che chiedono il suo trasferimento.

Nell’asse Salernitana-Perugia, ci sarebbe anche un altro difensore, Salvatore Monaco. La società granata vorrebbe riscattare il giocatore classe ’92, ma Lotito avrebbe chiesto agli umbri di abbassare il prezzo: si attende l’intesa tra i club.

Nata a Castiglione del Lago il 26 novembre 1996. Laureata in Scienze Politiche all'Università di Siena, attualmente studentessa magistrale di Giornalismo e Cultura Editoriale presso l'Università di Parma. Amante dei viaggi e lettrice cronica. È logorroica, sognatrice, con una grande passione: il calcio.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it