Seguici sui social

Attualità

Coronavirus, supporto psicologico gratuito online per sconfiggere lo stress

Psicologia Edoné a disposizione di chiunque voglia un colloquio per gestire la particolare situazione di queste ultime settimane. Ecco nove utili consigli

Pubblicato

il

Mani Unite

Le misure di contenimento sempre più restrittive a causa dell’emergenza Coronavirus possono dar vita a stress emotivo o d’isolamento. È importante rispettare le regole straordinarie imposte dal governo in questi giorni, fino al 3 aprile.

#iorestoacasa per contenere il diffondersi del Coronavirus. Ma, se è fondamentale attenersi alle direttive, è altrettanto innegabile che situazioni di questo tipo possono comportare uno stato psicologico del tutto particolare.

Psicologia Edoné, studio di Psicologia e Psicoterapia di orientamento cognitivo con sede a Milano, si propone di fornire un contributo gratuito per aiutare chi in questi momenti si sente oppresso da una forte tensione emotiva.

Per avere un colloquio, bisogna mandare una mail a: [email protected]

Nel frattempo, ecco i loro nove utili consigli per affrontare l’isolamento:

  1. Datti ogni giorno un paio di piccoli obiettivi per aumentare il tuo senso di efficacia personale
  2. Approfitta del tempo libero per occuparti delle questioni che hai rimandato
  3. Dedica almeno mezz’ora ogni giorno ad attività che ti piacciono e ti rilassano
  4. Scarica le tensioni attraverso attività che mettano in movimento corpo e riattivino i muscoli
  5. Riempi il tuo tempo ma accetta e tollera i momenti di noia
  6. Mantieni i contatti sociali con amici e parenti anche attraverso i moderni mezzi di comunicazione
  7. Confina la fruizione delle notizie sull’emergenza ad un tempo limitato
  8. Scegli fonti di informazioni affidabili con una comunicazione realista ma non allarmista
  9. Non vergognarti di chiedere aiuto ad un professionista se ansia e paura diventano troppo difficili da gestire

Nata a Nocera Inferiore il 3 dicembre 2000, è giornalista praticante presso ZetaNews. Diplomata al Liceo Classico "Marco Galdi" nel 2019, dallo stesso anno è studentessa di Lettere Classiche presso l’Università degli studi di Salerno. Appassionata di scrittura creativa, ha partecipato a diversi concorsi letterari: nel 2016 si è classificata terza al concorso “le parole sono ponti” e nel 2019 si è classificata seconda al Premio Badia di Cava De’ Tirreni. Ama i libri, l’arte e raccontare le ingiuste condizioni del patrimonio artistico della città in cui vive. “Figlia” del Pirandello giornalista, cerca di non fermarsi mai alla narrazione superficiale degli eventi. «E mentre il sociologo descrive la vita sociale qual essa risulta dalle osservazioni esterne, l’umorista armato del suo arguto intuito dimostra, rivela come le apparenze siano profondamente diverse dall’essere intimo della coscienza degli associati». (Pirandello, saggio sull’umorismo)

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it