Seguici sui social

Cronaca

Covid Germania, Merkel: “Situazione drammatica. Il numero di morti è spaventoso”

In Germania sono stati registrati 52.825 nuovi casi con 294 morti in 24 ore

Pubblicato

il

Angela Merkel Germania

La situazione del Covid in Germania è sempre più drammatica. I numeri degli ultimi giorni sono allarmanti: la Germania ha registrato solo nelle ultime 24 ore ben 52.826 casi di Covid, mai così tanti dall’inizio della pandemia, e altri 294 decessi legati alla malattia. L’incidenza settimanale per 100 mila abitanti continua a salire vertiginosamente: 319,5 casi contro i 312,4 del giorno precedente e i 232,1 di una settimana fa.

Come riporta il magazine tedesco “Der Spiegel”, in tutto il paese l’esercito intende mobilitare fino a 12mila soldati fino a Natale per contribuire alla gestione dell’emergenza Covid-19, aiutando gli ospedali, nonché sostenendo gli sforzi di vaccinazione ed effettuazione di test e aiutando gli uffici sanitari nella realizzazione del tracciamento dei contatti dei contagiati.

E davanti a questi numeri la Germania è ormai pronta a inasprire le misure anti-contagio. Sono sempre più i Länder (Stati federati della Germania) che hanno adottato la regola delle 2G, escludendo quindi i non vaccinati da ristoranti, bar ed eventi culturali.  Ciascun Länder ha però disciplinato autonomamente le disposizioni, dando luogo a differenze sostanziali tra le regioni. In Sassonia, dove la situazione è molto preoccupante, la regola è stata estesa anche ai negozi al dettaglio, da cui sono esclusi soltanto i supermercati e le drogherie.

La cancelliera Angela Merkel ha parlato alla conferenza delle città di una “situazione drammatica” e di un numero di vittime “spaventoso” sottolineando che il numero dei pazienti nelle terapie intensive sale rapidamente e che l’unica via di uscita dalla pandemia è la vaccinazione.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!