Seguici sui social

Cronaca

Covid, UE incoraggia l’introduzione di test obbligatorio per chi viene dalla Cina

La decisione dal meccanismo integrato europeo di risposta alle crisi. Raccomandato ai passeggeri l’uso di mascherine Ffp2

Pubblicato

il

Aereo Decollo

Il meccanismo integrato europeo di risposta alle crisi (Ipcr) ha fortemente incoraggiato gli Stati Ue “a introdurre per tutti i passeggeri in partenza dalla Cina agli Stati membri il requisito di un test Covid-19 effettuato non oltre le 48 ore prima dalla partenza dalla Cina”. Con l’aumento del numero dei contagi nel Paese asiatico, la situazione continua a preoccupare – e non poco – la Comunità Europea, che sceglie di intervenire.

Tampone obbligatorio dalla Cina, le raccomandazioni per chi viaggia: “Portate mascherine Ffp2”

Arrivano raccomandazioni anche per chi viaggia: “I Paesi membri hanno concordato di raccomandare a tutti i passeggeri in viaggio da e per la Cina di portare mascherine Ffp2”. Inoltre, la riunione del Meccanismo integrato di risposta alle crisi “incoraggia” i Paesi membri a “effettuare test anti-Covid a campione a chi arriva dalla Cina; esaminare e sequenziare le acque reflue degli scali dove sono previsti voli in arrivo dalla Cina; continuare a promuovere le vaccinazioni, incluse le dosi booster e in particolare ai più vulnerabili”.

Intanto arrivano notizie dall’Oms, che afferma come le statistiche ufficiali cinesi non siano al passo con la ripresa dell’epidemia nel Paese. Le parole di Michael Ryan, responsabile dell’Oms per la gestione delle emergenze sanitarie: “Riteniamo che le cifre attualmente pubblicate dalla Cina sotto-rappresentino il reale impatto della malattia in termini di ricoveri ospedalieri, ricoveri in terapia intensiva e soprattutto in termini di decessi”.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!