Seguici sui social

TV

Emigratis 3, quarta puntata con il 7.4% di share: boom di streaming su Video Mediaset

Il programma di Pio e Amedeo nella serata di ieri ha totalizzato il 7.4% di share con 1.602.000 spettatori

Pubblicato

il

Pio e Amedeo Emigratis 3
Foto: dailyonline.it

Calo di spettatori per la quarta puntata di Emigratis 3. Il programma di Pio e Amedeo nella serata di ieri ha totalizzato il 7.4% di share (ossia 1.602.000 spettatori). Un calo normale visto la grande concorrenza, sui canali Rai infatti Don Matteo 11 e The Voice hanno fatto la voce grossa. Per la serie tv che vede protagonista Terence Hill il 25.9% di share mentre per il talent show di Rai Due un ottimo 10%.

Dopo Ibiza, Valencia, Los Angeles e Miami, nella quarta puntata di “Emigratis 3“, Pio e Amedeo si sono recati a Londra per cercare i calciatori della Premier League. Ieri sera i due foggiani sono stati l’incubo di tre importanti calciatori che hanno giocato anche in Serie A. Arrivati a Londra, infatti, si sono messi sulle tracce di Ibrahimovic, Pogba, Morata, Darmian e Zappacosta.

In questa puntata Pio e Amedeo hanno anche cercato di riciclarsi come agenti dei “Musicomio“, la band foggiana che canta la sigla di Emigratis “Il giro del Mondo.

Emigratis 3 streaming: la quarta puntata disponibile in replica su Video Mediaset

Da stanotte il portale Videomediset.it è stato preso d’assalto dai tanti utenti che non hanno potuto seguire la puntata ieri sera su Italia 1. Il quarto appuntamento con il duo foggiano è disponibile per tutti online. La quarta puntata di Emigratis 3 è disponibile in streaming gratis sul portale online di Mediaset On Demand dove si potrà guardare non solo la replica ma anche video inediti e curiosità del mondo di Pio e Amedeo.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it