Seguici sui social

Eventi

Eventi Salerno: Facchinetti e Fogli in città il 17 febbraio

I due cantanti ex Pooh saranno ospiti presso “Le Contoniere” il 17 febbraio alle 17:30.

Pubblicato

il

Facchinetti e Fogli
Foto: www.play4movie.com

Il Festival di Sanremo si è ormai concluso, dopo una quattro giorni di spettacolo puro. Tra i partecipanti, alcuni dei più interessanti sono stati senza dubbio il duo ex Pooh. Nelle ultime ore è giunta la notizia che la coppia, sarà a Salerno nelle prossime settimane.

Salerno, Roby Facchinetti e Riccardo Fogli ospiti presso “Le Cotoniere”

Come vi avevamo anticipato in precedenza Roby Facchinetti e Riccardo Fogli saranno ospiti del centro commerciale Le Cotoniere a Salerno. L’appuntamento è per il 17 febbraio alle 17:30. Questo evento segue quello che vide protagonista un altro pilastro della musica italiana, Gianni Morandi.

Il perno dell’evento sarà il firma copie del loro nuovo album, dal nome “Insieme”. In primavera è pronto anche il tour celebrativo del nuovo lavoro, che al momento prevede due date: il 7 aprile al Mediolanum Forum di Assago e il 9 aprile al Palalottomatica).

Ma assicurano che nonostante le restanti date non siano già state pubblicate, non si fermeranno di certo qui. I due sono legati da una lunghissima amicizia, che è nata proprio nella loro esperienza nei “Pooh”, ma continua ancora oggi.

Un’ottima occasione per i fan di Salerno e provincia, che hanno la possibilità di incontrare i loro beniamini da vicino. E perché no, scattare anche qualche selfie.

È un giovane ammiratore del giornalismo in tutte le sue sfumature che prova a raccontare la verità delle cose nel migliore dei modi. Giornalista praticante, attivista antimafia e ogni tanto scrittore di pensieri.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it