Seguici sui social

Cronaca

Sparatoria a Nocera Inferiore: fermato a Cava de’ Tirreni il presunto responsabile

Accertamenti in corso, per far luce sulla vicenda culminata con il ferimento del figlio di un ex consigliere, P.I. le sue iniziali

Pubblicato

il

Polizia italiana
Foto: ledmagazine.it

Attimi di paura ieri pomeriggio a Nocera Inferiore. Un uomo ha esploso in via Borsellino due colpi di pistola ferendo all’addome una persona. Dopo le indagini effettuate da parte degli agenti del commissariato di Nocera Inferiore, è stato preso il presunto responsabile della sparatoria. L’uomo, F.B. le sue iniziali, è stato bloccato a Cava de’ Tirreni ed è ritenuto responsabile del ferimento di P.I. 34 anni. A riportare la notizia il portale SalernoToday.it.

I colpi di arma da fuoco sarebbero stati esplosi al culmine di un litigio. Ad avere la peggio è stato il 34enne, figlio di un ex consigliere comunale. La vittima è stata colpita all’addome, con il proiettile ad interessare anche l’intestino. L’uomo con in mano la pistola ha esploso almeno un altro proiettile che ha colpito una autovettura parcheggiata in parallelo al muro di un’abitazione.

Sparatoria a Nocera Inferiore: fermato un 51enne a Cava de’ Tirreni

L’autore della sparatoria, che avrebbe precedenti per droga, è stato bloccato dalla polizia nei pressi di un supermercato di Cava de’ Tirreni. F.B., 51 anni, è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio e detenzione di arma da fuoco in luogo pubblico.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it