Seguici sui social

Calcio

Avellino-Bari, trasferta vietata a chi è senza tessera? Cambia l’orario d’inizio

L’ingresso al “Partenio-Lombardi” per i pugliesi potrebbe essere riservato a chi è in possesso della TdT. Intanto, fischio spostato dalle ore 15:30 alle 17:30

Pubblicato

il

Tifosi Bari
foto: Arcieri
';

Il calendario di Serie C metterà di fronte, tra due giornate di campionato, Avellino e Bari. Due squadre, queste, dalle tifoserie storicamente rivali, tra le quali i rapporti non sono positivi ormai da diversi anni. Per questo, come riporta “IrpiniaNews.it”, l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive starebbe pensando di adottare delle misure di sicurezza per evitare disordini di ogni genere.

Bari calcio, la partita di Avellino si giocherà alle 17:30

Come riporta il suddetto portale, infatti, la trasferta potrebbe essere consentita solo ai tifosi pugliesi che abbiano la Tessera del Tifoso del Bari calcio. Il famigerato strumento potrebbe rappresentare la condizione essenziale per entrare al “Partenio-Lombardi” per assistere alla gara.

Si tratta ancora di ipotesi, sulle quali sapremo certamente di più la prossima settimana; tuttavia, pare che ciò sia stato suggerito dal Viminale direttamente al Gruppo Operativo per la Sicurezza. Intanto, cambia l’orario d’inizio della partita, che si giocherà domenica 20 ottobre: dalle 15:30, si passerà alle 17:30.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

I più letti