Seguici sui social

Calcio

Perugia-Foggia 2-0: un Grifo cinico fa poker di vittorie

Quarta vittoria consecutiva per i biancorossi, che al Curi vincono e salgono a quota 43

Pubblicato

il

Tifoseria Perugia

E adesso sono quattro. Quattro vittorie consecutive per questo Grifo, rigenerato dalla cura Breda. Una partita ricca di emozioni quella di oggi pomeriggio al Renato Curi, dove il Perugia ha vinto e convinto, contro un Foggia pericoloso ma poco cinico.

Perugia-Foggia 2-0: satanelli al tappeto

Una partita carica di emozioni sin dal primo momento, con le tifoserie che dal loro ingresso iniziano a scaldare il prato di Pian di Massiano. Dopo il minuto di raccoglimento in ricordo di Davide Astori, la sfida inizia e la miccia Foggia si accende.

Per tutto il primo tempo, gli ospiti sembrano propositivi e tengono il pallino del gioco, con l’unidici di Breda che attende, sommessamente, il momento per attaccare.

Un Grifo sornione e a tratti pericoloso, fa vedere la sua vera forza nel secondo tempo. Al 14º minuto infatti, è Cerri ad andare in gol, su assist al bacio di Samuel Di Carmine scattato in contropiede dopo azione pericolosa dei pugliesi.

Ma il Foggia non ci sta a perdere: la formazione di Stroppa continua a spingere mettendo al lavoro la difesa biancorossa e Leali che prontamente si trova a respinge il tiro di Duhamel.

Tuttavia, sono i padroni di casa a trovare il raddoppio: fallo di mano di Tonucci in area, significa rigore per il Perugia. Dal dischetto va Diamanti: Guarna intuisce, ma l’ex nazionale non sbaglia. In Curva Nord è festa, in campo c’è commozione, con il numero 21 che non esulta in ricordo dell’amico Astori.

La partita non è finita, gli ospiti continuano a spingere e vanno vicino al gol per ben due volte. Prima Scaglia lancia in curva un pallone dall’altezza del dischetto e poi Leali fa un vero miracolo su girata di Mazzeo.

Arriva infine il triplice fischio, al Curi è festa e i giocatori corrono sotto la Nord. Adesso la salvezza è quasi una formalità.

Nata a Castiglione del Lago il 26 novembre 1996. Laureata in Scienze Politiche all'Università di Siena, attualmente studentessa magistrale di Giornalismo e Cultura Editoriale presso l'Università di Parma. Amante dei viaggi e lettrice cronica. È logorroica, sognatrice, con una grande passione: il calcio.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!