Seguici sui social

Cronaca

Roghi agricoli a Montoro: denunciato 55enne

I carabinieri hanno deferito alla competente autorità giudiziaria un uomo ritenuto responsabile di molestie olfattive e getto pericoloso di cose

Pubblicato

il

Rogo Agricolo
Foto: ilgiornalelocale.it

Brucia sfalci d’erba in un fondo agricolo, un 55enne di Montoro è stato denunciato dai carabinieri della Compagnia di Baiano chiamati da alcuni cittadini per il fastidioso odore acre di fumo che rendeva l’aria irrespirabile.

Dopo la segnalazione, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile sono prontamente intervenuti nell’area segnalata notando effettivamente quel fastidioso fumo, particolarmente denso e acre, che rendeva l’aria irrespirabile. I militari sono riusciti ad individuare l’esatto punto in cui era stato appiccato il fuoco e, successivamente, ad identificare il responsabile, sorpreso mentre appiccava il fuoco a vari cumuli di sterpaglie e residui vegetali derivanti dalla lavorazione di un fondo agricolo, ubicato in prossimità del centro abitato di Montoro.

Tale condotta, oltre ad essere particolarmente pericolosa, provocava un evidente senso di fastidio e molestie alle persone per l’alta concentrazione di fumo nell’aria. Per il 55enne è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

I più letti