Seguici sui social

Spettacolo

Serie Tv, Britannia: storia e guerre tornano su SkyAtlantic

Una nuova produzione Sky e Amazon Studios, arriva in Italia con una nuova storia tutta da scoprire

Pubblicato

il

Britannia
Foto: wired.it

Aspettando dell’attesissimo ritorno di Game of Thrones e di Vikings, per tutti gli appassionati di Serie Tv e storia, arriva in Italia una nuova produzione Sky. Sarà Britannia a tenere incollati i telespettatori su Sky Atlantic ogni lunedì sera a partire dalle 21:15.

Una storia di conquista: dall’Impero Romano alla Gran Bretagna

Sulla scia delle serie tv più seguite negli ultimi anni, la co-produzione Sky e Amazon Studios, ha deciso di puntare sul racconto (anche se molto rivisitato) dello scontro tra la civiltà celtica e quella romana. I famosi barbari, che non volevano essere civilizzati, tornano a essere protagonisti sul piccolo schermo.

Una ricostruzione che parte dal 43 d.C. e che ripercorre tutta la storia delle origini del Regno Unito. Il racconto dello scontro tra le tribù celtiche e l’invasore romano: due mondi diversi, due modi differenti di affrontare la vita e la guerra, con battaglie, scontri, superstizioni e riti a condire il tutto.

Britannia: Premiere da urlo e cast stellare

Andata in onda lunedì 22 gennaio, la prima puntata della serie ha esposto tanta merce sul piatto. Una trama a priva vista dettagliata, che verrà minuziosamente costruita episodio dopo episodio. Un racconto carico di drammaticità, messo in scena attraverso un sottofondo ambientale affascinante.

Con David Morrissey nei panni di Aulo Plauzio e Kelly Reilly in quelli di Kerra (figlia del re dei Cantii), il regista Metin Huseyin cerca di porre in primo piano da subito il filo rosso che condurrà la trama alla fine.

Saranno comunque diversi personaggi a prendere parte al gioco. Tra questi troviamo interpreti d’eccezione come Mackenzie Crook, Nikolaj Lie Kaas e anche l’italiano Fortunato Cerlino nelle vesti del centurione.

Nata a Castiglione del Lago il 26 novembre 1996. Laureata in Scienze Politiche all'Università di Siena, attualmente studentessa magistrale di Giornalismo e Cultura Editoriale presso l'Università di Parma. Amante dei viaggi e lettrice cronica. È logorroica, sognatrice, con una grande passione: il calcio.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it