Seguici sui social

Cronaca

Perugia, blitz dei Nas in un ristorante: sequestrati 400 kg di alimenti

Controllo e maxi sequestro in un’attività commerciale del capoluogo umbro

Pubblicato

il

Nas reparto dei Carabinieri
Foto: pugliapress.org

Un controllo dei Nas in un magazzino di un ristorante di Perugia, è costato caro all’attività commerciale. A causa di “diverse inadeguatezze” sia dal punto di vista igienico che strutturale, sono state sequestrate decine di chili di alimenti.

Perugia, Blitz dei Nas: 400kg di alimenti senza tracciabilità

Sono circa 400 i chili di alimenti sequestrati dal Nucleo antisofisticazione. A seguito del controllo a tappeto in un magazzino di un ristorante di Perugia, gli investigatori hanno rilevato “diverse inadeguatezze igienico sanitarie e strutturali“.

Tra le varie violazioni amministrative registrate dai carabinieri, la più grave sarebbe data dalla mancanza di tracciabilità degli alimenti, tutti di origine animale e privi di qualunque indicazione.

Secondo gli investigatori, sarebbero anche altre le violazioni, anche dal punto di vista della struttura adiacente il ristorante.

Nata a Castiglione del Lago il 26 novembre 1996. Laureata in Scienze Politiche all'Università di Siena, attualmente studentessa magistrale di Giornalismo e Cultura Editoriale presso l'Università di Parma. Amante dei viaggi e lettrice cronica. È logorroica, sognatrice, con una grande passione: il calcio.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it