Seguici sui social

Volley

Volley A1 Femminile: Risultati Playoff Gara 1 semifinali 2018

Le due favorite vincono e convincono in gara 1.

Pubblicato

il

Imoco Volley
Foto Imoco Volley FB page

Le semifinali dei playoff  serie A1 femminile cominciano con l’Imoco Volley che senza problemi ha la meglio sulla Savino del Bene Scandicci. Lunedì pomeriggio anche l’Igor Gorgonzola Novara non si dimostra da meno e spazza via Busto Arsizio.

PLAYOFF SERIE A1 FEMMINILE 2018 — SEMIFINALE (GARA 1)

SAVINO DEL BENE SCANDICCI – IMOCO VOLLEY CONEGLIANO 0-3 (23-25; 23-25; 20-25)

Risultato più scontato del previsto nel primo match tra Conegliano e Scandicci, con le venete che prendono il sopravvento e si aggiudicano la partita con un secco 3-0. Con questo risultato l’Imoco Volley mette un importante tassello in chiave qualificazione e sabato sera in casa avrà una ghiotta occasione per provare a portarsi sul 2-0 nella serie.

Per le toscane, nonostante la sconfitta, ottimo match di De La Cruz. Haak invece non brillante come nelle precedenti performance, ma resta comunque la migliore realizzatrice della sua squadra.

Dall’altra parte della rete prestazione assolutamente convincente per tutte le ragazze in campo, a partire da Fabris (20 punti), ben spalleggiata dal duo Hill-Bricio e dalle centrali Danesi e Folie, oltre alla onnipresente De Gennaro, il che rende evidente l’ottimo lavoro di Wolosz in fase di distribuzione.

IGOR VOLLEY NOVARA – UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO 3-0 (25-21, 25-19, 25-16)

Nel giorno di Pasquetta, il PalaIgor è pronto ad accogliere a braccia aperte le sue beniamine per Gara-1. Novara scalda i muscoli per affrontare Busto Arsizio. Barbolini schiera il suo sestetto tipo, mentre Mencarelli deve sopperire alla mancanza dell’infortunata Diouf, sostituita da Piani.

Una partenza lenta di Busto sembra orientare già la gara per le padrone di casa, che viaggiano a vele spiegate. Ci mette del suo Paola Egonu, MVP con 22 punti messi a segno è ancora lei la migliore realizzatrice della gara. E poi ci pensa Celeste Plak, in un match in cui i centrali fanno fatica, a mettere ordine a muro, dei 15 punti messi a referto figurano ben 5 muri.

Le Farfalle provano a restare a galla aggrappate al braccio di Bartsch e Gennari  (che chiude con il 57% di efficienza in attacco), ma c’è forse troppa Igor per Busto. Il terzo set è un assolo di Novara che travolge le ospiti, che ora devono trovare la forza per riscattarsi in Gara-2.

Laurenda in lingue, classe ‘95. Appassionata di tutto quanto concerne il mondo e la cultura Russa. Ex giocatrice di pallavolo, su zetanews si occupa principalmente di volley femminile/rosa.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!