Seguici sui social

Attualità

Come avere le mani sempre igienizzate, ecco quali sono i prodotti giusti

La pandemia di Coronavirus ha acceso i riflettori su questo aspetto che era stato prima forse troppo trascurato: sulle superfici i batteri e i virus possono resistere e sopravvivere con tutta la loro carica per diversi giorni

Pubblicato

il

Mani bambino e adulto

La pandemia di Coronavirus ha spinto le persone ad essere sempre attente alla propria igiene, utilizzando dispositivi di sicurezza come mascherine e gel igienizzanti per eliminare il pericolo di virus e batteri. Proprio l’igienizzante per le mani è uno dei prodotti più acquistati e utilizzati fra quelli proposti dal mercato: in vendita se ne trovano talmente tanti che è difficile capire come scegliere lo spray igienizzante migliore sul mercato.

L’importanza dell’igienizzante per le mani

È ovvio che le mani sono una delle parti più importanti del corpo visto che il tatto ci permette di entrare in connessione con le cose e le persone. Proprio perché le mani entrano in contatto con tante cose differenti, alcune anche molto sporche, sono anche la parte del corpo che è più esposta al rischio di incontrare batteri, germi e infezioni di ogni tipo. La pandemia di Coronavirus ha acceso i riflettori su questo aspetto che era stato prima forse troppo trascurato: sulle superfici i batteri e i virus possono resistere e sopravvivere con tutta la loro carica per diversi giorni, quindi le mani diventano involontariamente il primo canale di infezione. Fondamentale, allora, diventa igienizzarle frequentemente, per evitare che una volta contaminate possano venire a contatto con gli occhi, il naso e la bocca e causare gravi malattie. Ovviamente non sempre sono disponibili l’acqua e il sapone, quindi si deve trovare una soluzione alternativa per igienizzare le mani quando si è lontani da casa: a tale scopo gli igienizzanti in gel o liquidi sono una soluzione ottimale ma si deve trattare di prodotti di qualità, realizzati secondo alcuni principi specifici e con ingredienti di alto livello.

Le funzionalità dell’igienizzante per le mani

La risposta a questa domanda è abbastanza banale e scontata: l’igienizzante per le mani serve per pulire le mani, non dallo sporco ma dai batteri. Gli esperti del settore sono concordi nel consigliare a tutti la buona abitudine di lavarsi le mani con acqua e sapone: seguendo le regole che ormai sono note a tutti e strofinando ogni zona delle mani e delle dita per almeno 45 secondi prima di risciacquare, si garantisce una certa protezione dalla presenza di batteri. Tuttavia, la vita moderna è fatta di tante occasioni fuori casa: una persona prende i mezzi pubblici per raggiungere il posto di lavoro, tocca superfici di ogni tipo fuori casa, banalmente preme i tasti dell’ascensore o di un citofono. Tutte queste situazioni appena elencate sono dei potenziali momenti di contagio e proprio per questo, soprattutto in un periodo delicato come questo, occorre prestare molta attenzione. Per questo motivo avere un gel o uno spray igienizzante sempre a portata di mano, magari in un formato tascabile e molto maneggevole, è la soluzione ideale per riuscire a mantenere le mani pulite in qualsiasi situazione.

Come va usato l’igienizzante per le mani

L’igienizzante per le mani va usato con frequenza, in ogni situazione nella quale le mani vengono a contatto con superfici che possono essere potenzialmente contaminate. Un buon prodotto non secca la pelle e contiene anche dei principi emollienti per mantenere la pelle morbida: questa scelta viene fatta proprio per consentire a chi lo utilizza di poter igienizzare le proprie mani ogni volta che ne sente la necessità. Un importante consiglio per l’utilizzo del gel igienizzante è quello di ricorrere al suo utilizzo quando le mani non sono visibilmente sporche: questi prodotti, infatti, non sono pensati per eliminare lo sporco evidente ad occhio nudo, ad esempio del fango, del grasso e così via. Il suo scopo è quello di sanificare le mani, quindi di combattere battermi e germi. Alcuni prodotti sul mercato hanno poi una doppia funzionalità: non solo sono pensati per igienizzare le mani ma si possono sfruttare anche per le superfici, ad esempio il manubrio del carrello del supermercato oppure la propria scrivania in ufficio. A tale scopo è forse preferibile utilizzare i prodotti spray che sono facilmente sfruttabili in diverse situazioni e non sono per le mani. Il prodotto in gel, invece, è specifico esclusivamente per un uso personale.

Come sceglierlo al meglio

Dopo aver scoperto quali sono le caratteristiche di un disinfettante per le mani, viene spontaneo chiedersi come fare per scegliere il modello migliore. Inutile dire che ovviamente molto dipende dalle proprie esigenze personali, ma ci sono alcune caratteristiche che sono trasversali e che possono rivelarsi utili da tenere a mente prima dell’acquisto. Ad esempio, meglio scegliere un prodotto che abbia una percentuale di alcool che sia superiore al 70% ma che al tempo stesso sia indicato anche per pelli sensibili: visto l’utilizzo frequente, meglio qualcosa delicato che non screpoli. Inoltre, è meglio un prodotto con una profumazione lieve o addirittura senza profumo, così da evitare che possa essere fastidioso sul lungo periodo. Anche se le confezioni più grandi possono essere una tentazione per il risparmio economico, comunque è meglio una confezione più piccola, magari tascabile, così da averla sempre a portata di mano. Infine, se si è alla ricerca di un prodotto versatile, che possa andar bene in ogni situazione, meglio l’erogatore spray: oltre ad essere più comodo da usare, offre anche migliori garanzie dal punto di vista dell’igiene, perché si ha un minore contatto con le mani.

Dove acquistare l’igienizzante per le mani

Non è difficile trovare un igienizzante per le mani visto che ormai, anche in conseguenza della pandemia da Coronavirus, qualunque punto vendita, dalla farmacia al supermercato, offre dispositivi di sicurezza di questo tipo. Tuttavia, spesso i clienti hanno dubbi sulla qualità del prodotto scelto oppure sul prezzo finale. La soluzione ideale è quella di scegliere un fornitore ufficiale che possa fornire non solo igienizzante per le mani che rispecchi le caratteristiche ritenute ideali ma anche altri prodotti per la sicurezza personale, come mascherine, guanti, etc. Un e- commerce dove trovare mascherine e igienizzanti mani efficaci e a buon mercato è sicuramente Maskhaze.it, specializzato nella vendita di prodotti per tutela della salute delle persone. In concomitanza dell’emergenza Coronavirus, questo negozio online è stato scelto da numerosi clienti che vogliono prodotti di qualità per la propria sicurezza personale, che coniughino caratteristiche performanti con prezzi sempre competitivi. Qui si potranno trovare igienizzanti per le mani che rappresentano la soluzione ideale da utilizzare tutti i giorni perché affiancano ad un’alta percentuale di alcool anche ingredienti emollienti e protettivi per le mani, per renderle belle e morbide oltre che igienizzate.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it