Seguici sui social

Cronaca

Imprese, La Beauté diventa internazionale: il 24 luglio apre il primo hub di distribuzione a Bucarest

L’azienda di Nocera Inferiore persegue la missione di esportare la sua pluridecennale esperienza in tutta la filiera della bellezza anche nel resto dell’Europa. Una storia di famiglia, che valorizza il territorio con passione e competenza

Pubblicato

il

La Beaute Azienda

L’internazionalizzazione delle imprese, in un mercato globalizzato come quello in cui siamo quotidianamente immersi, è un’enorme opportunità da sfruttare per massimizzare la valorizzazione dei marchi d’eccellenza del Made in Italy in Europa e nel mondo. È con questo proposito che La Beauté ha deciso di aprire il suo primo hub di distribuzione al di fuori dei confini nazionali. L’azienda di Nocera Inferiore persegue la missione di esportare la sua pluridecennale esperienza in tutta la filiera della bellezza anche nel resto dell’Europa: dopo aver recentemente aperto a Roma, ecco Bucarest, dove dal prossimo 24 luglio sorgerà il primo hub di distribuzione La Beauté in Romania.

Un mercato in forte espansione, un’economia in crescita, quella in cui entra prepotentemente l’azienda fondata da Andrea Lanza nell’ormai lontano 1981. Oltre quarant’anni di attività nel settore della bellezza, per un’impresa che, proprio come la Romania, è in costante crescita, in senso orizzontale e verticale. Una storia di famiglia, quella de La Beauté, che nonostante la notevole rilevanza riesce a conservare una dimensione familiare.

Un’impresa che porta con sé la tradizione e l’esperienza della famiglia Lanza, con Andrea, ad oggi CEO, che ha ereditato la cultura trasmessa da un istituto di bellezza ed una scuola di estetica particolarmente all’avanguardia per quei tempi come quella che negli anni Sessanta aveva fondato la madre Giusy. 

Dal 2000, Francesco Lanza, primo figlio di Andrea, entra a far parte dell’azienda, diventando anno dopo anno il punto di riferimento dell’area vendite. Nel 2019, entrano in azienda anche i due figli Alessandro e Ludovica, rispettivamente designer e marketing & communication manager, dopo più di dieci anni di esperienza nei più prestigiosi studi di architettura e agenzie di comunicazione di Milano. Un cambiamento generazionale, oltre che strutturale, che ha consentito all’impresa di internalizzare tutti i processi e di aprirsi al mercato istituzionale. 

Ad oggi, La Beauté è attiva in tutti i servizi concernenti il campo della bellezza. L’azienda segue tutta la filiera di settore, ed è specializzata nella consulenza e nella realizzazione di SPA e centri estetici. Grazie ad un team di ingegneri, cosmetologi e beauty specialist, La Beauté progetta e realizza apparecchiature per estetica all’avanguardia e formulazioni innovative.

La cerimonia di apertura di La Beauté a Bucarest si terrà domenica 24 luglio al Raddison Blue. Sarà presente, in rappresentanza dell’azienda, Ludovica Lanza, marketing & communication manager. Il grande passo che consente all’azienda di acquisire definitivamente una dimensione internazionale. Una realtà che valorizza il territorio, e che sceglie di portare avanti, con passione e competenza, una passione di famiglia, prima che un lavoro.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Pubblicità
';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it