Seguici sui social

Calcio

Olimpiadi Tokyo 2020, come seguirle in Rai: il programma delle trasmissioni televisive

Tutto pronto per la rassegna a cinque cerchi: come seguirla sull’emittente di Stato

Pubblicato

il

Giochi Olimpici
Foto di MasterTux da Pixabay

I Giochi Olimpici di Tokyo 2020 sono alle porte. La più grande e importante manifestazione sportiva sta per cominciare, e con essa le trasmissioni in tv e in radio. Tutti gli appassionati di sport e non solo vorranno seguire il grande evento a cinque cerchi. Dunque, qual è il programma Rai per le olimpiadi di Tokyo 2021? Ecco la copertura completa delle trasmissioni della programmazione in tv e in radio dell’emittente di Stato.

Come seguire i Giochi Olimpici in tv e streaming

Tutto pronto per queste Olimpiadi di Tokyo 2021. La cerimonia di apertura, che si terrà il 23 luglio alle ore 13, secondo il fuso orario italiano, darà il via a questa grandissima manifestazione sportiva, tanto attesa da tutto il mondo. Sarà un’Olimpiade senza dubbio particolare, se non altro per il fatto che, formalmente, si tratta dei Giochi di Tokyo 2020, che per l’appunto si sarebbero dovuti tenere l’anno scorso, ma che sono stati rinviati a quest’anno, ovviamente a causa della pandemia.

Dove vedere le Olimpiadi 2021? Sarà possibile seguire tutte le gare dividendosi tra Rai e Eurosport Player. La tv di Stato, nello specifico, ha acquistato i diritti per 200 ore di gara, possibili da vedere solo via digitale terrestre e via Tivùsat. Dunque, di conseguenza, le Olimpiadi non verranno trasmesse, questa volta, in streaming su RaiPlay. Una scelta che tanti hanno definito come discutibile, che però è espressione dell’acquisizione da parte della Rai stessa.

Programma Olimpiadi Tokyo 2021 Rai: copertura in tv e radio

La Rete Olimpica della Rai sarà, come sempre, Rai 2, che trasmetterà le dirette dei Giochi sulla tv di Stato. La programmazione televisiva di Raisport, con il direttore Auro Bulbarelli team leader della spedizione, e il coordinamento di Gigi Cavone, Massimiliano Mascolo e Riccardo Pescante, comincerà a mezzanotte e mezza, con “Go Tokyo”. Si tratta di una vera e propria agenda di quella che sarà la giornata olimpica, con il dettaglio delle discipline e delle gare. Questa trasmissione, tenuta da Arianna Secondini, verrà proposta ogni sera, dal 24 luglio in poi.

Dall’1:30 alle 17:15, con le sole interruzioni per l’informazione del Tg2, ci sarà un racconto delle giornate, che verrà intervallato dalle varie edizioni del Tg Olimpico. Per le 17.15, invece, inizierà “Tokyo Best Of”, lo spazio per la rivisitazione della giornata olimpica appena trascorsa. La trasmissione durerà tre ore e un quarto e verrà articolata tra sintesi delle gare, interviste e commenti.

Inoltre, dopo il TG2, e, dal lunedì al venerdì, dopo l’approfondimento serale “Tg2 Post”, spazio a “Il Circolo degli Anelli”, la trasmissione che prende il nome dal coconduttore Jury Chechi. Infine, dalle 23:45 alle 00:30, “Record”, con le imprese di ieri e di oggi a tema Olimpiadi.

La programmazione radiofonica, con il caporedattore Filippo Corsini team leader della spedizione, sarà concentrata su Radio1. Si tratta dell’emittente che si occuperà di raccontare tutte le Olimpiadi di Tokyo 2020 per la Rai. Dalle 03:00 del mattino fino alle 16:00 ci sarà “Radio 1 in campo”, con il racconto della giornata olimpica. Naturalmente, ci saranno le radiocronache in diretta delle gare, “Tutte le Olimpiadi minuto per minuto”, con contributi e servizi.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it