Seguici sui social

Attualità

Coronavirus Campania, dalla Regione più autobus in circolazione

All’inizio della prossima settimana è previsto un tavolo comune per coordinare e potenziare ulteriormente i servizi

Pubblicato

il

Busitalia Campania

La Regione Campania ha deciso di aumentare il numero degli autobus in circolazione per far fronte al problema trasporti. In piena emergenza sanitaria è fondamentale evitare ogni disagio per evitare di mettere in pericolo i cittadini. All’indomani della nuova ordinanza del governatore De Luca, che introduce misure molto restisttrive, si è reso necessario potenziare il già fragile sistema dei trasporti della Regione, al fine di evitare un innalzamento dei contagi.

La Regione Campania, d’intesa con l’Unità di Crisi, si è impegnata “a potenziare e garantire il servizio di trasporto pubblico in condizioni di sicurezza“, si legge in una nota.

La Regione, per garantire la continuità del servizio nel rispetto delle regole di contrasto alla diffusione del COVID-19, “ha autorizzato servizi di trasporto pubblico aggiuntivo per il periodo dal 24 settembre al 31 dicembre 2020 per un numero complessivo di 350 autobus“. Attualmente risultano già in esercizio 290 autobus aggiuntivi, mentre sono in via di attivazione i restanti 60. All’inizio della prossima settimana è previsto un tavolo comune per coordinare e potenziare ulteriormente i servizi

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it