Seguici sui social

Sport

È morto Giovanni Custodero: il portiere di calcio a 5 combatteva contro un sarcoma

Il 27enne originario di Pezze di Greco non ce l’ha fatta. Dal 2017 combatteva contro il brutto male. Negli scorsi giorni aveva lanciato un messaggio sui social

Pubblicato

il

Giovanni Custodero
foto tratta da Facebook
';

Una triste notizia, della quale non avremmo mai voluto apprendere. Giovanni Custodero non ce l’ha fatta. Il 27enne che da tempo lottava contro un brutto male è morto nella notte tra sabato e domenica. Originario di Pezze di Greco, frazione del comune di Fasano, in provincia di Brindisi, militava nella formazione di calcio a 5 del Fasano, in Serie C2.

Custodero si era ammalato nel 2017. Da quel momento ha iniziato a raccontare la propria malattia, un sarcoma, pubblicando sui social le sue emozioni e le cure. È stato inoltre promotore di molte iniziative di beneficenza e sensibilizzazione.

Morto Giovanni Custodero, l’ultimo messaggio che aveva lanciato sui social

Negli scorsi giorni la sua storia era balzata agli onori delle cronache nazionali: Giovanni aveva annunciato su Facebook di voler ricorrere alla sedazione profonda, per lenire il dolore causato dal sarcoma di cui era affetto. Questo il messaggio che aveva lanciato: “Ho deciso di trascorrere le feste lontano dai social ma accanto alle persone per me più importanti. Però, ora che le feste sono finite, e con loro anche l’ultimo granello di forza che mi restava, ho deciso che non posso continuare a far prevalere il dolore fisico e la sofferenza su ciò che la sorte ha in serbo per me. Da domani sarò sedato, e potrò alleviare il mio malessere“.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - zetanews.it@gmail.com - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it