Seguici sui social

Calcio

Frosinone-Foggia: trasferta vietata ai foggiani? Mercoledì la decisione

Ancora tutto da decidere per quanto riguarda la trasferta dei tifosi rossoneri

Pubblicato

il

Cresce l’attesa per l’ultimo turno di campionato di questa Serie B 2017-18. Nel prossimo weekend ci saranno i tanto attesi verdetti, sia in vista playoff che playout. Un match molto importante sarà Frosinone-Foggia, dove entrambe le compagini vorranno conquistare i tre punti a tutti i costi. Una domanda però si sta facendo largo nelle ultime ore tra le fila dei supporters rossoneri: sarò vietata la trasferta ai foggiani?

Frosinone-Foggia: la decisione sulla trasferta sarà presa mercoledì

Secondo le ultime indiscrezioni, sta prendendo sempre più corpo l’ipotesi di vietare la trasferta ai tifosi del Foggia. Il sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani, ( come si legge in Ciociariaoggi.it) ha formulato una richiesta del genenre al Comitato dell’ordine pubblico e della sicurezza.

Il motivo principale è quello di evitare situazioni di criticità. Ma se tale divieto divenisse ufficiale, i tifosi ciociari disporrebbero di ben 1200 tagliandi in più per accedere al Benito Stirpe. Una decisione ufficiale verrà presa nella giornata di mercoledì, anche perché l’Osservatorio delle manifestazioni sportive ha bloccato la vendita dei ticket ai satanelli.

Basterà pazientare un altro po’, ma ci auguriamo che i rossoneri possano avere la possibilità di sostenere i propri beniamini in quella che con ogni probabilità sarà l’ultima gara del Foggia.

Nato ad Avellino nel maggio '95 è un giornalista, attivista antimafia e talvolta scrittore un po' troppo malinconico. Grande appassionato di sport, divoratore di libri e ascoltatore incallito dei Pearl Jam.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!