Seguici sui social

Cronaca

Nocera, è morto Giuseppe, il giovane in rianimazione dopo drammatico incidente

Non ce l’ha fatta il centauro 17enne coinvolto in un tragico impatto tra auto e moto poco prima della mezzanotte di domenica 29 settembre

Pubblicato

il

Ospedale Nocera Inferiore
';

Tragedia all’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore. Giuseppe Cavaliere è morto. Non ce l’ha fatta il 17enne centauro vittima di un drammatico incidente stradale poco prima della mezzanotte di domenica 29 settembre.

';

Il giovane era stato coinvolto in un violentissimo impatto tra auto e moto in via Atzori, in un tratto di Nocera Inferiore. Giuseppe era stato trasportato in codice rosso in ospedale dal 118, giunto sul luogo dei fatti per prestare i propri soccorsi al ragazzo, che aveva riportato drammatiche ferite alla testa e al torace.

Profondo dolore nella comunità di Piedimonte, quartiere del quale Giuseppe era originario, e tra i tifosi della Nocerina, particolarmente legati al giovane, che era solito sostenere i molossi dalla Curva Sud. Negli scorsi giorni sono state numerose le manifestazioni di supporto per incitare il ragazzo a non mollare: striscioni, messaggi alla famiglia, cori da stadio all’ospedale. Purtroppo, dopo aver lottato, Giuseppe non ce l’ha fatta. La città perde un altro giovane sulle proprie strade.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

I più letti