Seguici sui social

Cronaca

Chi era Filippo Servillo, il giovane cavese morto in un incidente in Olanda

Figlio di un noto ristoratore metelliano, studiava in Francia per seguire le orme del padre. Era in viaggio verso Amsterdam, per una gita di piacere

Pubblicato

il

Filippo Servillo
foto: Fanpage.it

22 anni, un’età sicuramente troppo giovane per morire in un incidente stradale. Una gita di piacere si è trasformata in un evento drammatico per Filippo Servillo, il cavese che ha perso la vita in Olanda nella giornata di ieri.

Il giovane era residente in Francia da qualche tempo per ragioni di studio. Come riporta “Fanpage”, Filippo era in viaggio dal Paese transalpino verso Amsterdam, per un viaggio di piacere assieme ad alcuni amici.

Nell’abitacolo erano presenti, oltre al giovane cavese, altre quattro persone; di queste una, l’amica francese di Filippo, è deceduta, mentre le altre tre persone sono rimaste illese. Filippo non era il guidatore dell’auto.

Filippo Servillo, il 22enne di Cava de’ Tirreni che seguiva le orme del padre ristoratore

Di origini thailandesi, Servillo si era trasferito in Francia proprio per studiare la sua grande passione, la ristorazione. Da circa un anno si era stabilito Oltralpe in via definitiva, magari per seguire le orme del padre. Giuseppe è infatti un noto esponente locale del settore, molto conosciuto in città e non solo.

I genitori di Filippo sono stati informati del tragico accaduto in una telefonata arrivata nella mattinata di ieri. La famiglia avrebbe già disposto tutto il necessario per raggiungere la salma del figlio all’estero. Cava de’ Tirreni ha interrotto, per la serata di ieri, qualsiasi manifestazione di intrattenimento pubblica per rispettare il dolore della famiglia.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it