Seguici sui social

Cronaca

Guerra Russia-Ucraina, i russi controllano un aeroporto di Kiev

Le truppe russe continuano ad avanzare e, secondo la CNN, avrebbero preso il controllo di uno degli aeroporti della capitale. Si tratterebbe dello scalo internazionale Antonov di Hostomel

Pubblicato

il

Guerra Ucraina Russia Kiev

La guerra tra Russia e Ucraina continua senza esclusione di colpi. Le truppe russe continuano ad avanzare e, secondo la CNN, avrebbero preso il controllo di uno degli aeroporti di Kiev. Si tratterebbe dello scalo internazionale Antonov di Hostomel, a una quarantina di chilometri dalla capitale.

Intanto, secondo il quotidiano inglese The Guardian, i russi avrebbero colpito un ospedale a Vuhledar, nella regione di Donetsk. Il bilancio è di 4 morti e 10 feriti, tra cui 6 medici.

Guerra Russia-Ucraina, combattimenti a 30 km da Kiev

Secondo gli ultimi bollettini della presidenza dell’Ucraina, come riportato dalla nota agenzia stampa Ansa.it, “più di 40 soldati ucraini e circa 10 civili sono stati uccisi, e si contano anche 18 morti fra cui 10 donne, in un raid russo su Odessa. Sul fronte opposto sarebbero stati abbattuti cinque aerei e un elicottero russi e circa 50 occupanti sarebbero morti. Bloccata la navigazione nel mare d’Azov”.

Le forze russe sarebbero entrate da diversi punti del confine, anche dalla Biellorussia e dalla Crimea. L’attacco è iniziato nelle prime ore di oggi 24 febbraio 2022.

Nato ad Avellino nel maggio '95 è un giornalista, attivista antimafia e talvolta scrittore un po' troppo malinconico. Grande appassionato di sport, divoratore di libri e ascoltatore incallito dei Pearl Jam.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: Culturando APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Atzori, 123 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!