Seguici sui social

Salute

Regno Unito, approvata la pillola anti-Covid della Merck

Il Molnupinavir è il primo farmaco di questo genere ad avere l’ok. Il ministro della Salute Sajid Javid: “Un giorno storico”

Pubblicato

il

Pillole Farmaci
Foto di repertorio

Il Regno Unito ha approvato la pillola anti-Covid della Merck. Il prodotto della casa farmaceutica è stato registrato dall’agenzia regolatoria del farmaco britannica (Mhra) che, in anticipo su chiunque altro in Europa, ha approvato il farmaco nominato Molnupinavir. Si tratta della prima pillola indicata per il trattamento del Covid a essere registrata finora. Ecco come funziona, e tutti gli interrogativi su quale sarà il suo costo.

Approvata la pillola anti Covid della Merck: quanto costerà?

La Mhra ha dichiarato la pillola anti Covid della Merck un farmaco “sicuro ed efficace”. È la prima volta che questo genere di farmaco viene approvato e registrato da un’autorità sanitaria.

Come funzionerà? Si tratta di un prodotto, il Molnupinavir, in grado di ridurre il pericolo di ricovero in ospedale per persone colpite da forme anche moderate di Covid-19 che abbiano parallelamente condizione di rischio extra. Il meccanismo con il quale questo farmaco agisce è quello dell’interferenza interna all’organismo del coronavirus: è esattamente così che vengono bloccati gli effetti più gravi del Covid, obiettivo del prodotto.

“Oggi è un giorno storico per il nostro Paese, perché il Regno Unito diventa il primo al mondo ad aver approvato un antivirale contro il Covid-19 che può essere assunto a casa”, le parole di Sajid Javid, ministro della Sanità del governo di Boris Johnson, nel primo commento a caldo.

Ma quanto costerà la pillola anti Covid? Secondo quanto riportato dal “Corriere della Sera”, il costo di ogni ciclo di terapia costerà circa 700 dollari. Il farmaco sarà somministrato per via orale, con posologia di 800 mg due volte al giorno per cinque giorni e efficacia se usato nelle prime fasi dell’infezione.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it