Seguici sui social

Cronaca

Tamponamento sul Raccordo Salerno-Avellino: coinvolte 4 auto

Un incidente ha mandato in tilt il raccordo autostradale campano, ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito

Pubblicato

il

Raccordo Autostrada Avellino-Salerno
Foto: maps.google.it

Mattinata molto movimentata sul raccordo Salerno-Avellino, dove un maxi tamponamento ha mandato il traffico in tilt. Sono state coinvolte quattro auto, ma per fortuna nessuna persona è rimasta ferita. Sul posto sono giunti comunque i sanitari del 118 e la Polstrada, per garantire un deflusso delle auto che si erano accalcate a ridosso dell’incidente.

Tamponamento sul raccordo Salerno-Avellino: nessun ferito

Questa mattina, all’altezza dello svincolo per Baronissi in direzione Montoro, un’auto che procedeva sulla corsia di sorpasso ha rallentato improvvisamente. Le vetture che la precedevano non hanno fatto in tempo a frenare, e si è creato un tamponamento a catena, che ha coinvolto ben quattro macchine.

Anche se questa è una prima ricostruzione dell’accaduto, ma sembra essere la più probabile. Per fortuna nessuna persona che era a bordo delle auto ha riportato alcun tipo di ferita, ma solo tanto spavento. Sono stati comunque allertati i sanitari del 118 che sono giunti subito sul posto, ed anche la Polstrada che è prontamente intervenuta anche per gestire il grande flusso di macchine che caratterizza una delle arterie stradali più importanti della Campania.

Nonostante le difficoltà iniziali, che hanno mandato in tilt il traffico, tutto si è risolto subito e senza utleriori complicazioni e intoppi.

È un giovane ammiratore del giornalismo in tutte le sue sfumature che prova a raccontare la verità delle cose nel migliore dei modi. Giornalista praticante, attivista antimafia e ogni tanto scrittore di pensieri.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it