Seguici sui social

Cronaca

Ucraina, come aiutare con una donazione inviando un SMS per sostenere Croce Rossa, UNHCR e Unicef

Le principali associazioni umanitarie si sono mobilitate sin da subito per portare aiuti ai civili che stanno avendo la peggio in questo conflitto

Pubblicato

il

Bandiere Ucraine

L’emergenza in Ucraina, a causa dell’invasione della Russia di Putin, si aggrava sempre di più. A farne le spese maggiori sono i cittadini che devono guardarsi, quotidianamente, dai rischi che comporta una guerra di questa portata.

Le principali associazioni umanitarie si sono mobilitate sin da subito per portare aiuti ai civili. Ecco come aiutare con una donazione inviando un SMS per sostenere Croce Rossa, UNHCR e Unicef.

Emergenza Ucraina, come aiutare con una donazione per la Croce Rossa

In un comunicato ufficiale, la Croce Rossa Italiana dichiara che “alla luce dell’intensificarsi delle violenze e della conseguente emergenza umanitaria in Ucraina, lancia un’urgente raccolta fondi per rispondere alle enormi necessità cui stanno dando risposta senza sosta i volontari della Croce Rossa Ucraina. Manca acqua, cibo, elettricità. Insufficiente l’assistenza sanitaria per centinaia di migliaia di persone. Il tutto, aggravato dalla pandemia di Covid-19 ancora in atto“. La raccolta fondi della Croce Rossa Italiana è raggiungibile cliccando qui.

Come aiutare con una donazione l’UNHCR

Filippo Grandi, Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati, si è detto “gravemente preoccupato per la situazione in Ucraina” e ha lanciato una raccolta fondi, pubblicata sul portale ufficiale UNHCR.

Emergenza Ucraina, come aiutare con una donazione all’Unicef

Per l’Unicef, “la situazione in Ucraina è peggiorata e le violenze degli ultimi anni sono degenerate in un’emergenza. Mine, bombe, proiettili, feriti, e migliaia di uomini richiamati alle armi. Donne, anziani e bambini che lasciano le proprie case, anche loro a migliaia.

Non siamo tornati indietro nel tempo, non è l’Europa di inizio Novecento. Siamo nel 2022, eppure il conflitto è di nuovo qui, vicino a casa nostra. In questo momento, oltre 7,5 milioni di bambini e di bambine come Alina, che vedi nella foto, hanno bisogno urgente di assistenza umanitaria in Ucraina.

Aiutaci a raggiungerli tutti con assistenza medica, acqua potabile, kit per l’igiene personale e supporto psicologico. LA SITUAZIONE STA PEGGIORANDO DI ORA IN ORA, DOBBIAMO INTERVENIRE SUBITO. PER FARLO ABBIAMO BISOGNO ANCHE DEL TUO AIUTO. DONA ORA!

Se vuoi saperne di più, visita la pagina dedicata alle emergenze di Unicef. In alternativa, è possibile fare una donazione chiamando da rete fissa o inviando un SMS al numero solidale 45525.

Nato ad Avellino nel maggio '95 è un giornalista, attivista antimafia e talvolta scrittore un po' troppo malinconico. Grande appassionato di sport, divoratore di libri e ascoltatore incallito dei Pearl Jam.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!