Seguici sui social

Calcio

Chi è Riccardo Trevisani, la carriera del telecronista Mediaset

Uno dei commentatori del calcio italiano e internazionale più importanti di oggi: ripercorriamone il percorso professionale e alcune telecronache celebri

Pubblicato

il

Riccardo Trevisani

È una delle voci di punta del giornalismo sportivo italiano e brillante telecronista per Mediaset per la Coppa Italia e per altre manifestazioni sportive di grande caratura. Parliamo di Riccardo Trevisani, uno dei commentatori del calcio italiano e internazionale più importanti di oggi. Ripercorriamone la carriera, attraverso alcuni tratti della sua biografia, ma anche della sua vita privata.

Chi è il telecronista Mediaset della Coppa Italia: età, altezza e carriera

Riccardo Trevisani è nato a Roma il 30 agosto del 1979. La passione per il giornalismo lo accompagna sin da giovane, quando fa il suo debutto presso alcune emittenti locali romane, già dal 1997. La sua gavetta passa attraverso le esperienze presso alcune radio e alcuni giornali a livello regionale.

Come apprendiamo dalla sua pagina Wikipedia, Riccardo Trevisani è giornalista professionista dal 2007. Proprio in quell’anno spicca il volo come telecronista, quando inizia a commentare le partite della Primera División spagnola a Sky Sport, quando la piattaforma di Murdoch ne deteneva i diritti di trasmissione. Da qualche tempo il giornalista è protagonista di alcune dirette social sul Fantacalcio. L’altezza di Riccardo Trevisani si aggira intorno al metro e novanta.

Riccardo Trevisani ha una moglie? La vita privata del giornalista, di che squadra è tifoso

Non sono disponibili tante notizie sulla vita privata di Riccardo Trevisani, ma non ci risulta che il telecronista abbia una moglie. Tempo fa si vociferava di una possibile relazione tra Trevisani e la collega Giorgia Cenni. Un flirt mai confermato: non ci sono mai stati, da ambo le parti, degli indizi concreti in tal senso.

Ma che squadra tifa Riccardo Trevisani? Si vocifera che il telecronista possa essere un simpatizzante della Roma, ma potrebbe trattarsi delle classiche voci che vengono messe in giro sul conto dei giornalisti, che per professionalità spesso non dichiarano la loro fede.

Pubblicità

Questo il suo pensiero a riguardo in una vecchia intervista: “Avevo una squadra del cuore, ma a dirla tutta col passare del tempo questa passione si smagnetizza, come se sparisse. Quando lavori il tuo team passa in secondo piano. Pensa che nella stessa telecronaca, specie quando commenti due squadre che hanno tifoserie importanti, alla fine del match, riuscendo a dire le stesse parole, riesci ad essere insultato sia dall’uno che dagli altri”.

Riccardo Trevisani, le telecronache celebri del giornalista

Tantissime le telecronache celebri di Trevisani: tra Serie A e Champions League, spesso insieme alla voce tecnica Riccardo Adani, ha commentato centinaia di partite. Nel 2021 Trevisani lascia Sky e passa ufficialmente a Mediaset, dove commenta la Coppa Italia. Ma in tantissimi ricordano la telecronaca Trevisani-Adani del gol dell’interista Matias Vecino in un Inter-Tottenham 2-1 di Champions League.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: Culturando APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Atzori, 123 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!