Seguici sui social

Spettacolo

Monica Giandotti, tutto sulla giornalista che affianca Marco Frittella a Unomattina

Bellezza, sorriso e professionalità: scopriamo di più sulla romana, sulla sua carriera e sulla sua vita privata

Pubblicato

il

Monica Giandotti
foto: Twitter.com

Conquista tutti, ogni mattino, con il suo sorriso meraviglioso, un fisico da urlo e soprattutto una grande professionalità. Parliamo di Monica Giandotti, la conduttrice di Unomattina, che affianca il conduttore Marco Frittella in uno dei programmi più seguiti in tv in quella fascia oraria. Scopriamo di più sulla giornalista, attraverso la sua biografia, la sua carriera e il suo curriculum, ma anche sulla sua vita privata, su suo marito Stefano Cappellini e sui suoi figli.

Chi è Monica Giandotti, la co-conduttrice di Unomattina: la biografia della giornalista

Monica Giandotti è nata a Roma il 23 maggio 1978. Dunque, al momento in cui scriviamo, l’età della giornalista che co-conduce Unomattina insieme a Marco Frittella è di 42 anni. Il suo segno zodiacale, dunque, è Gemelli.

Appassionata di scrittura sin da bambina, ha iniziato il suo percorso presso alcune tv locali, nelle quali ha compiuto la sua gavetta, che l’ha portata fino a ricoprire il ruolo di inviata prima, e di conduttrice poi, in diverse trasmissioni Rai, divenendo un vero e proprio punto di riferimento per i telespettatori.

La sua grande professionalità è almeno pareggiata da una bellezza naturale e diremmo folgorante. L’altezza di Giandotti, come riporta Wikipedia, è di 177 cm.

La carriera e il cv della conduttrice di Unomattina: scopriamo di più su di lei

La carriera di Monica Giandotti inizia oltre vent’anni fa a Canale 10, un’emittente di Ostia, dove conduceva un talk show a carattere politico. Lavorerà presso quella televisione, dove si occupa di trasmissioni di cronaca sportiva, fino al 2005. Nel 2003 le è stata data l’opportunità di condurre il tg nazionale di Home Shopping Europe: è qui che si fa notare per capacità di conduzione, professionalità e rigore.

Il salto di qualità nel 2006, quando arriva in Rai, realizzando il programma “Anno Zero” insieme a Michele Santoro. Di qui, la conduzione del TG3, di cui sarà volto dal 2010 al 2020. Nel frattempo, è stata inviata per “Blog – la versione di Banfi” a Rete 4. Tra gli altri programmi che ha condotto, “Agorà Estate”, nel 2018-2019. Dal 2020 è volto di Unomattina, dove affianca Marco Frittella.

Nel suo curriculum spiccano una laurea e un Master in Diritto Europeo e un dottorato di ricerca presso l’Università di Teramo, segno della sua incrollabile passione per la ricerca scientifica. Monica Giandotti è iscritta all’Ordine dei Giornalisti dal 23 giugno del 2005.

Monica Giandotti vita privata: la giornalista di Unomattina ha figli e un marito?

Solare, determinata, intraprendente, Monica Giandotti è sposata con una persona con la quale condivide passione e professione. Suo marito è infatti Stefano Cappellini, noto giornalista che ha lavorato per varie testate importanti tra cui “La Repubblica”, “Liberazione” e “Il Riformista”. Cappellini è stato anche caporedattore de “Il Messaggero”. Dal loro matrimonio nel 2018 è nato Giulio, il loro primo figlio. Monica e Stefano sono legati sentimentalmente da molti anni.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it