Seguici sui social

Cronaca

Provincia di Bari, lotta al randagismo: “Adotta un cane e non paghi la Tari”

Un cucciolo a casa per un risparmio sulle tasse. Ecco l’iniziativa del comune di Locorotondo

Pubblicato

il

Cuccioli di Cane

Chi non vorrebbe cancellare la famosa tassa sui rifiuti? L’amministrazione comunale di Locorotondo, una cittadina in provincia di Bari, ha promosso un’iniziativa per la lotta al randagismo che prevede proprio l’esenzione dalla famigerata Tari.

Non pagare più la tassa sui rifiuti non porterà solo risparmio alle famiglie, ma porterà anche amore e sorrisi per grandi e piccini, come? Adottando un cane proveniente dal canile municipale.

Provincia di Bari: un taglio alle tasse per svuotare il canile

L’iniziativa del comune che prevede l’esenzione dalla Tari per tutti coloro che adotteranno un amico a quattro zampe dal canile, ha reso i cittadini entusiasti. Nel giro di un paio di anni infatti, già una trentina di famiglie ha portato nelle loro case questi cuccioli, che hanno potuto godere di cure e giochi.

L’idea, nata per ridurre i costi del canile e ammortizzare quelli dei mancati pagamenti della Tari, ha portato ad un altro obiettivo. Riuscire a chiudere la struttura comunale, che in media ospita circa 90 cani provenienti da tutta la provincia di Bari.

Ma per ogni cane che abbandona la struttura, i funzionari del comune devono assicurarsi delle condizioni e del mantenimento di ogni singolo animale. Infatti a seguito dell’adozione, vengono fatti dei controlli per scoprire eventuali maltrattamenti o adozioni a solo scopo di beneficio fiscale.

Nel caso si dovessero riscontrare casi di incuria, il cucciolo potrà essere sottratto alla famiglia. Per ora, l’incentivo funziona: come raccontato dai funzionari municipali, nessun controllo ha ancora portato ad una sottrazione dei cani adottati.

Tuttavia, dal prossimo anno, l’amministrazione comunale dovrà valutare i costi dell’iniziativa. L’idea, nata senza tetti o restrizioni, potrebbe essere rivista ponendo un tetto all’esenzione.

Nata a Castiglione del Lago il 26 novembre 1996. Laureata in Scienze Politiche all'Università di Siena, attualmente studentessa magistrale di Giornalismo e Cultura Editoriale presso l'Università di Parma. Amante dei viaggi e lettrice cronica. È logorroica, sognatrice, con una grande passione: il calcio.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it