Seguici sui social

Salute

Ricerca, la calabrese Sandra Misale e le sue scoperte al Memorial Sloan Kettering Cancer Center di New York

L’italiana è una delle componenti del team di ricerca presso il celebre istituto oncologico

Pubblicato

il

Ricerca Medica

È una delle ricercatrici del Memorial Sloan Kettering Cancer Center di New York, Sandra Misale. La calabrese è ospite alla puntata di Che tempo che fa del 12 marzo 2023. Scopriamo di più su di lei, attraverso la sua biografia, la sua carriera e alcuni tratti della sua vita privata.

Chi è la ricercatrice del MSKCC: età, biografia, carriera

La dottoressa Sandra Misale è una ricercatrice senior presso il Memorial Sloan Kettering Cancer Center (MSKCC) di New York, negli Stati Uniti. Al momento in cui scriviamo, come apprendiamo dal giornale locale “Inquieto Notizie”, Misale ha 38 anni.

Ha conseguito una laurea in biotecnologie bio-molecolari nel 2009 e un dottorato di ricerca in medicina molecolare presso l’Università di Torino nel 2014. In seguito, ha completato la sua formazione post-dottorato presso il Massachusetts General Hospital e la Harvard Medical School di Boston, e successivamente presso l’MSKCC di New York.

“La mia ricerca – spiega sul sito web dell’Istituto Sloan Kettering – si concentra sullo sviluppo di combinazioni razionali per superare la resistenza ai farmaci nel melanoma, nei tumori del polmone e del colon-retto“.

Tante le scoperte effettuate da Sandra Misale nella sua carriera. In particolare, come abbiamo appena accennato, durante il suo dottorato di ricerca, ha studiato le basi molecolari della resistenza secondaria alle terapie mirate anti-EGFR nel carcinoma del colon-retto, per cui ha ricevuto il premio ‘Marisa Colbacchini’ per la migliore tesi di dottorato italiana in scienze oncologiche.

Pubblicità

Durante la sua ricerca post-dottorato, invece, ha continuato a studiare la resistenza alle terapie mirate nei tumori del polmone e del colon-retto, concentrandosi sulla risposta agli inibitori covalenti KRAS G12C e ai coniugati anticorpo-farmaco.

Sandra Misale ha un compagno e dei figli? Nessuna news sulla sua vita privata

Misale è autrice di numerosi articoli pubblicati su riviste internazionali peer-reviewed ed è stata relatrice invitata a convegni nazionali e internazionali. È anche peer reviewer per varie riviste di oncologia. Dunque, sappiamo davvero tanto della sua carriera accademica, ma non di certo altrettanto della sua sfera più intima. Non sappiamo, infatti, se la ricercatrice calabrese abbia un marito, un compagno e dei figli. Anche sui suoi canali social, Twitter su tutti, non condivide alcunché circa la sua vita privata.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: Culturando APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Atzori, 123 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!